BRAAttualità

Marco Carena nuovo Presidente del Consorzio Salsiccia di Bra e Macellai braidesi

BRA – Presso la sede di via E. Milano, nella sala riunioni Confcommercio Ascom Bra,   si sono riuniti in assemblea ordinaria i consorziati dei consorzi “Consorzio di Tutela e Valorizzazione Salsiccia di Bra” “Consorzio Macellai Braidesi” per il rinnovo delle cariche sociali.

L’assemblea ha illustrato il resoconto economico e l’attività realizzata nel corso dell’anno, caratterizzato dalla partecipazione a eventi di promozione tra i quali, il più importante è sicuramente BRA’S Festival della Salsiccia di Bra, affiancato dalla partecipazione a Terra Madre Salone del Gusto, entrambi svoltasi nello scorso settembre, oltre a eventi di consolidata tradizione braidese come Cheese, nel 2021, e la tradizionale Fiera di Pasqua.  Va segnalata inoltre la corposa rassegna stampa e media, che ha visto in quest’ultimo periodo, la redazione di numerosi articoli sia su carta stampata che web dedicati alla Salsiccia di Bra e la partecipazione a diverse trasmissioni televisive a tema gastronomico, sia su emittenti locali che nazionali.

Nel corso dell’Assemblea si è poi proceduto all’elezione del presidente che guiderà i Consorzi per il prossimo triennio.

Il  nuovo presidente, eletto all’unanimità è Marco Carena. Classe 1985, titolare della macelleria Carena con la sorella Francesca, continuando l’attività di papà Bruno, storico macellaio braidese.

Ricopre la carica di vicepresidente Tibaldi Alberto.

Un cambio che ha l’obiettivo di portare avanti i tanti progetti iniziati negli ultimi anni che,  con la guida di Tommaso Testa, sono riusciti ad accendere i riflettori sul prodotto di eccellenza della città di Bra, affermando la Salsiccia di Bra come protagonista indiscusso dei prodotti di eccellenza del territorio.

Si procederà quindi nel solco della continuità continuando a cogliere tutte opportunità di valorizzazione e tutela, per sostenere e sviluppare le attività di promozione dei Consorzi, con il fine di tutelare e dare sempre più valore alla Salsiccia di Bra e alla carne di razza piemontese.

 

 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button