ALBAAttualità

La cooperativa Insieme Onlus partecipa alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

ALBA –  In occasione della quattordicesima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) è stata lanciata oggi presso la cooperativa sociale Insieme Onlus di Alba la campagna di educazione ambientale “Riciclare non fa una piega” che sensibilizzerà migliaia di persone sul territorio di 55 comuni.

Una campagna promossa dalla Cooperativa Insieme Onlus – in collaborazione con il Coabser e la Str – e realizzata grazie al contributo della Fondazione Crc e Fondazione Crt.

Diverse le azioni concrete che si propongono di migliorare il conferimento dei rifiuti che prenderanno avvio tra il 19 e il 27 novembre e proseguiranno fino a fine anno. Articoli sui giornali, un video al cinema, una campagna social e una nuova veste ad alcuni cassonetti saranno i protagonisti di questa call to action che rinnova l’invito a prendere parte al cambiamento.

“Vestiti di buone abitudini: l’indumento che non usi più è una risorsa, non un rifiuto – spiega Francesco Monticone, Presidente della Cooperativa Insieme– è il messaggio che abbiamo scelto di veicolare. È importante far capire che il cassonetto giallo non è un contenitore di rifiuti. Se presti attenzione a come e dove conferire il tutto, i tuoi capi diventano pezzi unici a cui dare una seconda vita. È necessario veicolare che se si inserisce organico o altri rifiuti nei cassonetti si impedisce il riuso di tutto il raccolto, perché siamo costretti a buttare via l’intero contenuto del cassonetto”

Una campagna che si propone di far venire voglia di mettere mano al guardaroba insegnando a conferire “bene” i vestiti usati nell’apposito contenitore del proprio comune: il cassonetto “giallo” è esclusivamente dedicato all’abbigliamento, non è pensato per accogliere materiale organico, plastica, carta o vetro.

Riciclare bene vuol dire selezionare e non buttare.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button