Dal CuneeseAttualità

Io Dono ! Al Via la campagna di sensibilizzazione per diventare campioni di vita

Società Solidale ha lanciato in conferenza stampa la campagna di promozione del dono. Una campagna completamente nuova – per la prima volta con la collaborazione di testimonial – che, sotto la regia del Centro Servizi per il Volontariato, ha messo insieme le sette associazioni che sul territorio provinciale si occupano di donazione – ADMO, AIDO, AVIS, Gruppo donatori sangue CRI, FIDAS, GASM Mombracco, SOS Sangue.

Il messaggio invita a scegliere: scegliere di donare per diventare un campione nella vita.

Un vero campione, come i giovani testimonial sportivi che hanno accettato di mettersi in gioco e di partecipare in prima persona alla campagna: Elisa Balsamo ciclista professionista della nazionale italiana, Bruno Campagno atleta di pallapugno dell’Albeisa, la squadra di volley maschile Cuneo Volley e quella di volley femminile Bosca San Bernardo Cuneo Granda Volley.

Alla conferenza stampa di presentazione, oltre ai rappresentanti di tutte le Associazioni coinvolte, erano presenti Alice Gay del Cuneo Granda Volley e Wagner Pereira Da Silva del Cuneo Volley , mentre Elisa Balsamo ha salutato i presenti e portato il suo messaggio in video.

“Il lancio di questa campagna è una grande emozione per tutti noi. – ha dichiarato Mario Figoni, Presidente del CSV Cuneo – È il frutto di un lavoro di squadra che ha messo insieme le sette associazioni che in provincia si occupano di dono. A marzo 2020 abbiamo iniziato a lavorare in remoto per continuare a far arrivare alla comunità il messaggio dell’importanza di donare. Le associazioni, insieme al CSV, hanno lavorato nelle scuole con 50 incontri on line. Insieme abbiamo pensato e lavorato a questa campagna che vuole far riflettere sulla scelta che ognuno di noi può fare diventando donatore. Se diventi donatore diventi un campione di vita per la collettività, proprio come i giovani sportivi che hanno scelto di collaborare con noi per veicolare il messaggio alla cittadinanza, soprattutto quella giovane.”

Elisa Gay, in rappresentanza della squadra Cuneo Granda Volley ha dichiarato: “Donare è un gesto importante per la propria comunità, come lo è il gioco di squadra nella pallavolo: per raggiungere grandi traguardi è indispensabile il contributo di tutti, insieme. Nello sport, come nella vita, la partita si vince se tutti danno il proprio contributo; per questo abbiamo deciso di partecipare alla campagna: per esserci e dare il buon esempio”.

Anche Wagner Pereira Da Silva, rappresentante della squadra Cuneo Volley, ha sottolineato come il dono sia equiparabile al gioco di squadra: “Donando, ognuno di noi può fare la sua parte nella partita della vita come noi giocatori la facciamo per vincere il match. Siamo stati fortunati perché ci è stata donata la vita: non sarebbe quindi naturale ricambiare questa fortuna con il gesto della donazione? Siamo felici di partecipare come testimonial a questa importante iniziativa di sensibilizzazione.”

 “Donare è un piccolo gesto che possono fare tutti e serve a salvare moltissime vite: questo fa di tutti i donatori dei campioni nella vita” ha dichiarato Elisa Balsamo, presente con un video.

La campagna sarà veicolata in tutta la provincia: sui Bus, nelle tratte di tutto il territorio provinciale, negli ospedali e nelle città della Granda; sarà inoltre presente sui canali social del CSV e di tutte le associazioni che hanno aderito al progetto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button