MurazzanoLANGHEALTA LANGALANGA DI DOGLIANI

Il Parco Safari di Murazzano riapre al pubblico

Sono stati momenti difficili per tutti e chissà per quanto altro tempo ancora la gente sarà “bloccata” da questa pandemia. Pian piano si sta ripartendo e tra chi ha deciso di voltare pagina c’è anche il Parco Safari di Murazzano. Da qualche giorno la vasta area dove è possibile entrare in contatto con animali esotici comodamente seduti sulla propria auto ha riaperto al pubblico. Certo bisognerà per il grande afflusso aspettare ancora lo sblocco interregionale per il “liberi tutti”, ma intanto qualcuno ha già varcato i cancelli della struttura e forse è proprio ora il momento giusto per organizzare una bella visita. Lupi, leoni, tigri, leopardi e un’infinità di altre specie sonnecchiano in attesa della gente. Ma tra le curiosità che si potranno apprezzare non possiamo dimenticare il rettilario che, con una cinquantina di teche di cristallo, propone esseri viventi affascinanti come pitoni, geki, salamandre, serpenti velenosi ed anche boa, draghi, iguane e camaleonti.

Per saperne di più è possibile visitare il sito https://www.parcosafarimurazzano.it/. Oltre alle indicazioni per raggiungere la location, ci sono tutte le informazioni per acquistare on-line i biglietti ed ottenere una tariffa scontata. Chi lo vorrà potrà anche adottare un ospite del parco, facendo anche una piccola offerta.

Ricordiamo che il parco è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18. In applicazione del DPCM, sono state attuate tutte le precauzioni necessarie a garantire la sicurezza di tutti.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button