Il CCR di Bra ha discusso di sicurezza e cyberbullismo

0
13

BRA – Si è riunito mercoledì 27 marzo il Consiglio comunale dei Ragazzi di Bra che, nell’ambito del tema di attività scelto quale focus di lavoro, ha affrontato insieme alla Polizia locale cittadina argomenti legati alla sicurezza e all’emergenza. Nel Comando di via Moffa di Lisio gli agenti della Polizia locale hanno discusso con i ragazzi e le ragazze del CCR di bullismo e cyberbullismo, oltre che di autodifesa.

 

A seguito della seduta del CCR, su richiesta dei piccoli consiglieri, gli agenti hanno dato la loro disponibilità ad intensificare la loro presenza davanti alle scuole medie cittadine.

Nei giorni scorsi è stata inoltre approvata l’adesione del Comune di Bra al Consiglio Nazionale delle Ragazze e dei Ragazzi (CNRR) e relativo “Network Voice Now”, un’iniziativa dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza (AGIA) coordinata da Defence for Children Italia. (em)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui