CHERASCOLANGA DEL BAROLOMonforte d'AlbaLANGHE

I bimbi della primaria di Monforte alla scoperta dell’arte di Mirò a Cherasco

CHERASCO – Nella giornata di ieri i bambini delle classi 1^ e 2^ della scuola primaria di Monforte hanno avuto modo, accompagnati dai loro insegnanti, divisitare la mostra di Mirò a Cherasco.

Le sale di Palazzo Salmatoris ospiteranno fino al prossimo 22 gennaio la grande mostra dedicata a Joan Miró “Genius loci: l’alfabeto del segno e della materia”. Verranno esplorati diversi temi del suo fare arte e della sua narrazione pittorica; saranno raccontate, attraverso le sue opere, il suo spirito innovativo, la profondità e liricità delle tematiche trattate con una poliedricità di forme e mezzi espressivi (dalla pittura alla ceramica non trascurando l’opera grafica) veramente totalizzante.

Miró con il proprio genio creativo e innovativo ha contribuito in maniera fondamentale alla nascita di numerose “correnti” pittoriche, uno sforzo instancabile di ricerca che lo ha portato a produrre arte, pensiero e poesia con energia e passione fino agli ultimi anni della sua vita. Le sue opere verranno messe a confronto, con altri capolavori di artisti internazionali (Dalì, Magritte, De Chirico, Capogrossi, Klee, Scanavino, Hartung ecc.) per evidenziarne l’originalità e la forza dirompente, in un percorso di analisi approfondita ed emozionante.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button