ALBACultura e Spettacoli

Harmonie Nautique: l’orchestra di Fiati ufficiale di Ginevra in concerto ad Alba

Sabato 7 settembre, alle ore 21 presso il Tempio di San Paolo di Alba, è in programma l’attesissimo concerto dell’Orchestra di fiati della Città di Ginevra – Harmonie Nautique, una compagine orchestrale composta da ben oltre 40 elementi.

 Dopo le tournée in Toscana nel 2012 e in Liguria nel 2015, stavolta l’Orchestra di fiati della Città di Ginevra “Harmonie Nautique”, diretta da Eric Haegi, si propone al pubblico albese con un originale programma che combina pezzi sacri (Exultate, jubilate di Mozart e estratti del Requiem di Fauré con la soprano Marie-Hélène Essade), divertimenti all’italiana (Ouverture della Cenerentola di Rossini), musica americana (Fanfare for the Common Man di Aaron Copland) e una splendida ma raramente eseguita Sinfonia per organo ed orchestra di fiati di Alexandre Guilmant (compositore novecentesco francese), con la partecipazione dell’organista argentino-svizzero Diego Innocenzi.

 Fondata nel lontano 1883 come ensemble a corollario delle regate di vela, nel tempo l’Harmonie Nautique si è trasformata in vera orchestra filarmonica ed è diventata l’Orchestra di fiati ufficiale della Città di Ginevra, esibendosi sia in cerimonie ufficiali sia in concerti sinfonici nella più prestigiosa sala della città, il Victoria Hall.

 Il concerto è organizzato da Alba Music Festival e Musicando Italy, in collaborazione con il Centro Culturale San Paolo  ed è a ingresso libero.

 

Programma

 

Gioachino Rossini 1792-1868

da Cenerentola: Ouverture

 

Alexandre Guilmant 1837-1911

Sinfonia n. 1 per organo ed orchestra

Introduzione (Largo e maestoso) e Allegro

Pastorale: Andante quasi allegretto

Finale: Allegro assai

 

Aaron Copland 1900-1990

Fanfare for the Common Man

 

Wolfgang Amadeus Mozart 1756-1791

Exultate, jubilate per soprano ed orchestra, K 165

 

Gabriel Fauré 1845-1924

dal Requiem in re minore, op. 48:

Pie Jesu

In Paradisum

Harmonie Nautique, orchestra di fiati fondata il 9 marzo 1883 grazie alla generosità di Daniel F.P. Barton, console inglese a Ginevra, iniziò l’attività allietando le regate veliche della Società Nautica di Ginevra. Il sig. Barton fece quindi costruire il Victoria Hall, che diventerà poi (e rimane tutt’oggi) la principale sala da concerto sinfonico di Ginevra. Harmonie Nautique, dal 1915 ufficialmente diventata “Orchestra di Fiati della Città di Ginevra” e dal 1996 diretta da Eric Haegi, suona principalmente trascrizioni per fiati di pezzi classici con l’obiettivo di far conoscere al pubblico amante delle bande i capolavori del grande repertorio sinfonico. Fra le tournèe citiamo quella del 2012 in Toscana e quella del 2015 in Liguria.

 Eric Haegi inizia lo studio del flauto all’età di 5 anni e a 14 si esibisce per la prima volta in pubblico nei due Concerti di Mozart. Diplomatosi al Conservatorio di Roma in Flauto, nonché in Composizione e Direzione d’orchestra, suona per diversi anni nell’Accademia di Santa Cecilia.

Studia direzione d’orchestra con Arpad Gerecz, Leonard Bernstein e Herbert Blomsted e si perfeziona in masterclass di istituzioni quali Accademia Chigiana, Accademia “O. Respighi” e Académie “Yehudi Menuhin”. Premiato dalla Fondazione Yehudi Menuhin è stato direttore ospite in numerosi paesi europei, dirigendo fra l’altro Orchestre de Chambre d’Europe, Wiener Kammerorchester, Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, Filarmonia “G. Enesco” di Bucarest, Orchestra da Camera di Kiev, Orchestra Nazionale dell’Ucraina, English Chamber Orchestra.

 Diego Innocenzi ha iniziato i suoi studi musicali a Buenos Aires, dove ha conseguito il diploma di Pianoforte. Prosegue la sua formazione al Conservatorio di Musica di Ginevra nella classe di Lionel Rogg dove consegue il Primo premio da concertista nel 1999, poi con Marie-Claire Alain a Parigi. Successivamente studia Direzione di coro con Michel Corboz e si diploma nel 2003.

Attivo nella ricerca sull’interpretazione storica della musica sacra e del repertorio per organo dei XIX e XX secolo, ha tenuto conferenze nel mondo intero e ha inciso opere perlopiù inedite per l’etichetta Aeolus. Organizza concerti, festival e maratone d’organo a Ginevra e dintorni, e si esibisce in ambito internazionale come organista. Attualmente è organista ufficiale del Victoria Hall e di altre due chiese di Ginevra e insegna al Conservatorio cittadino.

 

Informazioni

Tel. 0173.362408, info@albamusicfestival.comwww.albamusicfestival.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button