BRAScuola

Gli ‘Amici del Liceo Giolitti-Gandino’ sostengono il progetto di supporto psicologico per gli studenti

BRA – Il direttivo dell’Associazione Amici del Liceo G. Giolitti – G.B. Gandino ha deliberato un contributo di 500 euro a favore della scuola braidese, per sostenere il progetto di supporto e consulenza psicologica agli studenti. “In questo momento di oggettiva difficoltà, in cui i ragazzi si trovano ad affrontare un periodo sicuramente faticoso, riteniamo che il progetto avviato dal Liceo sia molto utile e meritevole di sostegno – commenta la presidente del sodalizio Laura Dellaferrera che aggiunge – abbiamo avuto dei feedback positivi da parte di ragazzi che hanno partecipato ai precedenti incontri con gli psicologi, è un’esigenza sentita e apprezzata anche dai giovani stessi”.
A causa della situazione sanitaria, l’Associazione ha dovuto rinunciare per tutto il 2020 agli eventi “in presenza” che rappresentano la principale occasione di incontro tra allievi ed ex allievi, insegnanti ed ex, nonché la fonte principale di sostentamento stesso dell’Associazione, insieme al tesseramento dei soci. A questo proposito è aperta la campagna di sottoscrizione o rinnovo della tessera annuale. “Considerata la situazione – chiude la presidente Dellaferrera – il tesseramento è strumento indispensabile per poter continuare con l’attività dell’Associazione sperando presto di poter riprendere con iniziative pubbliche”.  Anche per l’anno 2021 il costo della tessera “Amici del Liceo Giolitti-Gandino” è di 5 euro che si possono versare tramite bonifico su c/c dell’Associazione – IBAN:IT 65 I 05387 46040 000038501138. Per ulteriori info è possibile consultare la pagina: https://www.facebook.com/AmicidelLiceoGiolittiGandinoBra.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button