LANGHENiella TanaroLANGA DEL TANAROAttualità

Elena Chiaramello alla guida dell’HR Club

Responsabile del personale di Manitowoc, succede a Loredana Sardo della Olicar ai vertici del sodalizio ospitato da Confindustria Cuneo

NIELLA TANARO – Elena Chiaramello, responsabile del personale di Manitowoc di Niella Tanaro, è stata eletta all’unanimità presidente dell’Hr Club di Confindustria Cuneo durante l’assemblea dei soci svoltasi online, in ottemperanza alle norme contro i contagi.

La dottoressa Chiaramello raccoglie il testimone da Loredana Sardo della Olicar di Bra, rimasta in carica per due mandati triennali.

Le Neopresidente ha nominato quale proprio vice Luca Taretto di Randstad.

L’assemblea ha approvato all’unanimità anche il bilancio consuntivo 2020 dell’associazione.

Dopo un breve excursus sulle attività promosse da parte della Presidente uscente e un aggiornamento sulle attività svolte nell’àmbito del progetto WWW We Want Welfare sviluppatosi nei mesi scorsi proposto dal funzionario di Confindustria Cuneo Stefania Bergia, che cura la segreteria del Club, la dottoressa Chiaramello ha sunteggiato le linee guida che intende seguire durante il proprio mandato.

Un obiettivo importante sarà ampliare la base associativa, coinvolgendo nel gruppo altri responsabili delle risorse umane delle aziende della provincia.

L’auspicio della Neopresidente è di incrementare il confronto e la condivisione con i colleghi, per favorire la crescita di ognuno e l’arricchimento delle competenze personali, il che senza dubbio avrà benèfici risvolti anche per le rispettive aziende.

Il Club persegue l’obiettivo di favorire e di promuovere i rapporti di collaborazione, conoscenza e condivisione tra i Responsabili alla gestione delle risorse umane delle imprese associate a Confindustria Cuneo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button