Dal CuneeseAttualità

Eccellenze artigiane del cuneese protagoniste della trasmissione “MAG” su Italia 1

Le tipicità del Cuneese tornano protagoniste sulle reti nazionali grazie a due puntate della trasmissione MAG di Studio Aperto in onda su Italia1. Grazie alla collaborazione con Confartigianato Imprese Cuneo, nei mesi scorsi una troupe televisiva Mediaset è stata accompagnata dall’ATL del Cuneese alla scoperta dei biscotti artigianali del Biscottificio Cavanna in Valle Maira e dei “Panini gourmet” realizzati nell’ambito del progetto “Passeggiate gourmet” promosso da Confartigianato Cuneo per l’anno tematico dei “Creatori di eccellenza”, presentati in abbinamento alle Birre Baladin di Teo Musso.

Salvo variazioni redazionali dell’ultimo minuto, domenica 29 agosto andrà in onda nella trasmissione MAG, a partire dalle ore 19.00, il servizio dedicato ai Panini Gourmet registrato presso l’Open Baladin di Cuneo con il coinvolgimento degli chef aderenti a “Creatori di eccellenza”. Seguirà, sabato 4 settembre, alla stessa ora e sempre su Italia 1, il servizio dedicato al Mulino della Riviera di Dronero, dove la famiglia Cavanna macina secondo antichi metodi le farine per la produzione dei suoi inconfondibili biscotti.

“Valorizzare i prodotti di alta qualità delle nostre imprese artigiane e, contemporaneamente, promuovere il nostro splendido territorio, è l’obiettivo principale delle nostre attività, che attraverso il progetto dei “Creatori di Eccellenza” si sta declinando in tante iniziative, coinvolgendo Istituzioni, Enti e aziende. Oltre alla ricaduta economica, che auspichiamo contribuisca a riattivare l’economia provinciale, il nostro intento vuole anche avere una valenza culturale, facendo conoscere al grande pubblico – sia esso “nostrano” o straniero – particolarità e caratteristiche che fanno della “provincia Granda” un territorio unico e tutto da scoprire.” dichiara Luca Crosetto, Presidente territoriale Confartigianato Cuneo.

“I prodotti di qualità del nostro territorio e il savoir faire delle nostre maestranze stanno conquistando sempre maggiore visibilità a livello nazionale e internazionale. Ciò che ci contraddistingue è l’autenticità di un territorio fatto di buoni prodotti della terra, di lavorazioni che ancora si svolgono manualmente e che vengono tramandate di generazione in generazione. Un patrimonio gastronomico, sociale e culturale che è giusto preservare e al contempo promuovere.” commenta Mauro Bernardi, Presidente dell’ATL del Cuneese.

I servizi sono stati realizzati e curati dal regista e giornalista Marco Ottavio Graziano e saranno disponibili anche su Mediaset Play.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button