Dal CuneeseAttualità

Consiglio provinciale, approvate le linee programmatiche del presidente Robaldo

Approvato anche il piano provinciale di programmazione della rete scolastica e dell’offerta formativa 2023/2024

CUNEO – Con dodici voti a favore e un astenuto, il Consiglio provinciale di giovedì 3 novembre ha approvato le linee programmatiche di governo del presidente Luca Robaldo. In apertura di seduta, i consiglieri hanno deliberato se procedere con l’approvazione delle linee di mandato, così come sempre avvenuto nei Consigli provinciali dall’entrata in vigore dalla riforma Delrio in poi, oppure se limitarsi alla semplice presa d’atto: nove consiglieri hanno votato a favore dell’approvazione, due i contrari e un astenuto.

I primi due punti in discussione riguardavano l’approvazione degli atti della seduta precedente e un ordine del giorno, concordato con le altre Province piemontesi aderenti all’Upi, relativo alle funzioni delle Province in materia di protezione civile, con la richiesta di riconoscimento del ruolo importante svolto dall’ente provinciale nella salvaguardia del territorio: entrambi i provvedimenti sono stati approvati all’unanimità.

Dopo la votazione sulle linee programmatiche di governo del neo presidente, la seduta si è conclusa con l’approvazione all’unanimità del piano provinciale di programmazione della rete scolastica e programmazione dell’offerta formativa degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2023/2024.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button