Clavesana: Il Comune vuole un centro polifunzionale

0
57

La Giunta comunale di Clavesana, guidata dal sindaco Luigi Gallo, ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica, la prima fase di progettazione, per la riqualificazione di locali in comodato d’uso gratuito della Parrocchia, da destinarsi a salone polifunzionale. Il Comune ha bisogno di un locale da adibire a ricovero della popolazione in caso di eventi atmosferici, poiché negli scorsi anni ha dovuto affrontare situazioni d’emergenza e ha sentito la necessità di disporre di un locale del genere. Di qui la decisione di aderire a un bando generale 2022 indetto dalla Fondazione Crc per ottenere finanziamenti destinati a questo obiettivo. È stato individuato come immobile da utilizzare l’ex oratorio in frazione Madonna della Neve, concesso al Comune in comodato d’uso gratuito e attualmente in stato di abbandono. Quindi il progetto affidato all’architetto Alessandra Corino dell’ufficio tecnico è stato approvato per la partecipazione al bando. Il costo complessivo stimato è di 95.00 euro, di questi 38.000 euro, il 40% dovrebbero essere messi a disposizione dallo stesso Comune.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui