ROERO NORDVezza d'AlbaROEROAttualità

Cerca e cavatura del tartufo, anche il comune di Vezza presente alla festa per riconoscimento Unesco

Calici alzati ieri 22 giugno a Roma per festeggiare l’iscrizione della “Cerca e cavatura del tartufo in Italia”: conoscenze e pratiche tradizionali’ nella Lista Rappresentativa Unesco del Patrimonio Culturale Immateriale, avvenuta nel dicembre 2021. Alla festa, organizzata presso la casa del Cinema, hanno partecipato istituzioni, esponenti politici, personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo che negli anni hanno accompagnato e sostenuto il lungo percorso che ha portato a questo riconoscimento. La Sottosegretario di Stato per la Cultura Lucia Borgonzoni ha consegnato l’attestato dell’avvenuta iscrizione. Il comune di Vezza era presente per il Roero e con Alba: Gianpaolo Battaglino, Consigliere Comunale, Tino Marolo Presidente Trifolao Rocche del Roero, Antonio De Giacomi Centro Studi del Tartufo di Alba.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com