ALBAROERO ESTROEROCastellinaldo

Celebrazioni a Castellinaldo e ad Alba: Tanti eventi in onore di fratel Bordino

Dopo la marcia estiva verso Bra e la presentazione della statua commemorativa, proseguono, a Castellinaldo d’Alba, le celebrazioni in occasione del centenario della nascita del Beato Fratel Luigi Bordino organizzate insieme da Comune, Parrocchia, Diocesi, Azione Cattolica e associazione “Castrum Aynaldi”. Giovedì 1° settembre, alle 21, nel giardino inferiore del castello ci sarà una serata di meditazione e preghiera dal titolo “Oltre la roccia… con lo sguardo di Fratel Luigi” alla scoperta del Beato. Venerdì 2 settembre, nella chiesa parrocchiale di San Dalmazzo, alla stessa ora si svolgerà il concerto corale con il gruppo “Stella Alpina”, con meditazione sul periodo da alpino di Fratel Luigi durante la Campagna di Russia. Sabato 3 settembre, sempre alle 21 e nuovamente nel giardino castellano, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Il gigante buono” con la compagnia “I retroscena” di Druento. Successivamente, nella giornata di domenica 4 settembre ci si sposterà ad Alba: con la processione con la statua del Beato a partire dalle ore 15.30, dalla Piccola Casa del Cottolengo alla Cattedrale, e infine con la Messa ivi presieduta da Monsignor Marco Brunetti, Vescovo della Diocesi albese. Il simulacro, benedetto nell’occasione, troverà poi lì la sua nuova “casa”.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button