CanelliTRA LANGHE E MONFERRATOAttualità

Canelli, prosegue la raccolta beni di prima necessità per l’Ucraina

CANELLI – Il Coordinamento Pace in Ucraina di Canelli, composto da vari enti e associazioni canellesi, ha individuato, attraverso il Sermig di Torino, le modalità per poter far arrivare aiuti umanitari alla popolazione in fuga dalla guerra. Lo scorso venerdì 18 marzo è stata quindi avviata una raccolta di materiali e generi di prima necessità. Tale attività, che ha avuto un ottimo riscontro, proseguirà fino a sabato 9 aprile, sempre presso il PUNTO DI RACCOLTA sito in via Roma 82 (ex negozio Bertorello), nei seguenti orari:
– martedì e venerdì mattina, dalle 10:00 alle 13:00
– sabato pomeriggio, dalle 15.00 alle 18.30.

Si ricorda che la raccolta riguarda esclusivamente i seguenti generi:
– MATERIALE PER L’IGIENE (saponi, deodoranti, shampoo, creme, dentifricio, spazzolini, assorbenti igienici, pannolini per bambini, detersivi vari)
– MATERIALI PER MEDICAZIONI (bende, garze, ovatta, medicinali emostatici)
– BIANCHERIA INTIMA NUOVA.
Tutti i prodotti dovranno essere nuovi, in confezione integra, con date di scadenza prolungate.

Oltre che al centro di raccolta di via Roma 82, è possibile donare generi di conforto delle tre categorie indicate presso i supermercati Eurospar, in viale Italia 109, e Gulliver, in via Solferino 25, ponendoli nei carrelli appositamente posizionati dopo le casse.

E’ prevista, infine, la possibilità di fare offerte in denaro mediante bonifico sul conto corrente intestato a Canelli Solidale, codice iban IT77 D030 6909 6061 0000 0134 583 (causale: Emergenza Ucraina).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com