BRACalcioSPORT

Calcio Serie D: Soddisfazione in casa giallorossa per il quarto posto in classifica

A una settimana dal bruciante e immeritato ko in quel di Legnano, il Bra rialza la testa e lo fa battendo (ieri pomeriggio all’“Attilio Bravi”) 2-1 il Borgosesia. Nelle due reti dei ragazzi di Roberto Floris, spiccano il 1° sigillo stagionale dell’esterno destro Francesco Bongiovanni e il ritorno al gol del bomber Simone Menabò. Giallorossi che salone a 35 punti in classifica, in 4ª piazza.

Subito al secondo minuto giocato, il sinistro di Gerbino che da buona posizione non trova la porta. Punizione a due in area (defilata sulla sinistra e concessa tra le proteste giallorosse) con conclusione di Areco che non inquadra lo specchio. Verso la mezz’ora Pautassi serve Quitadamo a tu per tu con il portiere granata e lo batte: assistente e arbitro, però, non convalidano il gol ravvisando una posizione di fuorigioco. Ci prova Daqoune al 37° con un destro dal limite dell’area, pallone fuori davvero di poco. 

Bra-Borgosesia 1-0 al 44°: Capellupo trova Bongiovanni in area, destro in corsa e potente, Vittorio Gilli non può nulla e il tentativo di spazzare il pallone dalla porta (di un difensore) è vano in quanto già oltre la linea bianca! 1-0, dunque, al riposo.

Bra-Borgosesia 2-0 al 4° della ripresa: Attoglu Gninion tenta il retropassaggio in area per il compagno Vittorio Gilli, Menabò intercetta il pallone e infila il numero 1 del “Borgo”!

Ancora i braidesi al 13°, destro potente di Marchisone spizzato in corner da un avversario. Minuto 20 e gli ospiti si portano sul 2-1 grazie al colpo di testa angolato di Tobia. Un minuto dopo provvidenziale Ujkaj sulla sortita offensiva di Donadio. Giunti al 32°, Gerbino per Menabò, sinistro del numero 9 all’altezza del dischetto e sfera alta di pochissimo. Daqoune libera il destro al 35°, pallone che non trova la porta per una questione di centimetri. Buono l’impatto con il match, nell’ultima fetta di gara, per l’attaccante 2005 Mawete (in campo per Marchisone). Nei 4 minuti di recupero si registra il rosso diretto a Giraudo (Borgosesia) per uno spintone a Dall’Olio, a palla lontana.  

Il prossimo mercoledì 18 gennaio (ore 15) allo stadio “Giuseppe Voltini”, il Bra sarà ospite del Crema per la gara (secca) valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia di serie D.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button