BRAAttualità

Bra: cresce il gruppo della crocerossine, prezioso aiuto al territorio

Il Corpo infermiere della Croce Rossa di Bra cresce: ha accolto nei giorni scorsi Maria Maddalena Demichelis. Classe 1962, infermiera coordinatrice all’ospedale “Molinette” di Torino, da poco in pensione ha deciso, oltre a continuare a insegnare in area medica e infermieristico-oncologica, di prestare questa forma di volontariato. Dato il suo curriculum ha seguito un percorso di preparazione abbreviato, 5 mesi, e quindi superato l’esame d’ammissione. 

Milena, come tutti la chiamano, è stata accolta con gioia nell’organizzazione delle crocerossine sotto la Zizzola. Un gruppo di una trentina di volontarie non tutte attive, lieto di poter adesso «contare sull’esperienza, la preparazione e la grande umanità di una persona che ha lavorato una vita in campo ospedaliero e continua a insegnare e preparare le generazioni future» – dice l’ispettrice Stefania Cassine. E aggiunge: «Ci auguriamo che altre donne come Milena intraprendano lo stesso percorso, per continuare il nostro ambulatorio infermieristico» presso piazza Giolitti, «l’assistenza alla casa di riposo di Cherasco e per dare vita a nuovi progetti, di modo da rispondere alle sempre maggiori richieste di aiuto in arrivo dal territorio»

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button