BRAAttualità

Bra accende il Natale: Luminarie natalizie con nuovi allestimenti a terra nel centro città

L’anno che si avvia alla conclusione ha visto la nostra città e il suo sistema imprenditoriale, da un lato, convivere con la pandemia e le sue misure di contenimento, dall’altro imboccare con decisione la via del rilancio e del ritorno alla normalità. Negli ultimi mesi anche la domanda turistica ha fatto registrare segnali molto incoraggianti. Proprio con l’obiettivo di accompagnare e sostenere la ripresa del tessuto economico Confcommercio Ascom Bra e i Comitati di Via si sono operati per l’allestimento delle luminarie natalizie.

L’allestimento è stato realizzato grazie  alla collaborazione e condivisione del progetto da parte delle attività commerciali che hanno aderito l’iniziativa.  Si ringraziano per il contributo il Comune di Bra, la Camera di Commercio di Cuneo e per la sponsorizzazione Banca d’Alba, Bper Banca, Baratti & Milano, Egea, DiCaf.

A partire dal 2 dicembre, ogni sera, dopo il tramonto, Bra  sarà dunque illuminata da un ”cielo” formato da sfere di luci a led, completato da addobbi luminosi.

Quest’anno sono previsti inoltre due allestimenti a terra realizzati con la nuova generazione di luci led Twinkly, il sistema di illuminazione tecnologicamente avanzato, capace di rendere le decorazioni luminose davvero magiche. Si tratta di un grande albero conico, in piazza Caduti e una coppia di angeli, in via Principi, cornice ideale per foto e selfie da condividere sulle pagine social.

“Abbiamo vissuto un altro anno complesso, potremmo dire a due facce: da un lato abbiamo continuato a convivere con la pandemia e le sue restrizioni, dall’altro, grazie soprattutto al progredire della campagna vaccinale e alla ripresa in sicurezza delle attività economiche e sociali, abbiamo finalmente conosciuto un graduale ritorno alla normalità dell’era pre-Covid – dichiarano Luigi Barbero e Giacomo Badellino, direttore e presidente Confcommercio Ascom Bra. Lo scenario nel quale ci troviamo ad operare, soprattutto per le imprese del Terziario di mercato, continua certamente a rimanere delicato ma i segnali di ripresa sono sotto gli occhi di tutti: l’allestimento delle luminarie natalizie va proprio incontro all’esigenza di affiancare, amplificare e sostenere quei segnali di ripartenza. Un intervento di grande impatto, sia sul piano estetico sia su quello simbolico, che abbiamo voluto proporre anche per dare una risposta alle aspettative di migliaia di imprese del commercio, della ristorazione, del turismo e dei servizi. Brilleranno così, in molte strade e piazze della città le caratteristiche luci natalizie. Un’atmosfera così coinvolgente sarà l’augurio di speranza rivolto da Ascom e dalle sue imprese associate alla città di Bra”.

“Dopo le Festività dello scorso anno, fatte di chiusure, paura e restrizioni, è bello ritrovarci insieme ad accendere le luci natalizie nelle vie e nelle piazze di Bra. Purtroppo non ci siamo ancora lasciati la pandemia alle spalle ed è necessario continuare ad adottare comportamenti responsabili, per proteggere noi e i nostri cari. Ci auguriamo però che questi addobbi, che rendono la nostra città ancora più bella, possano portare un messaggio di unità e speranza ai cittadini e a tutto il tessuto economico e commerciale del territorio, per poter guardare al nuovo anno con uno spirito positivo – commentano il sindaco Gianni Fogliato e l’assessore al Commercio Biagio Conterno -. Come Amministrazione comunale, anche quest’anno abbiamo partecipato in maniera importante all’allestimento dell’atmosfera del Natale in città, a supporto delle attività braidesi già duramente colpite dalle conseguenze della pandemia”.

Oltre alle luminarie, a Bra brilleranno le luci dell’albero di Natale allestito in piazza Roma, sulla magnolia che campeggia nei giardini della stazione, con illuminazione a cura di Sogete-Rabezzana.

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button