DoglianiBRAROERO SUDLANGHECorneliano d’AlbaROEROLANGA DI DOGLIANI

Assunzioni di agenti di polizia locale: bandito in forma associata un concorso per undici posti

Il concorso riguarda i Comuni di Bra, Corneliano, Dogliani e Mondovì, dall’Unione di Comuni “Colline di Langa e del Barolo” e dall’Unione Montana “Alta Langa”

I Comuni di Bra, Corneliano d’Alba, Dogliani e Mondovì, nonché l’Unione di Comuni “Colline di Langa e del Barolo” e l’Unione Montana “Alta Langa”, hanno bandito in forma congiunta un unico concorso per la copertura di 11 posti di agenti di Polizia Municipale. Di questi, 3 prenderanno servizio presso il Comando di Bra, 1 a Corneliano, 2 a Dogliani, 1 a Mondovì, 3 presso l’Unione montana “Alta Langa” e 1 presso l’Unione dei Comuni di Langa e Barolo. Ad occuparsi dello svolgimento del concorso sarà la Città di Bra.

L’elenco completo dei requisiti richiesti per poter partecipare al concorso – tra cui l’età non superiore ai 38 anni e zero giorni, il possesso sia della patente A che della patente B e di un diploma di scuola media superiore, la non interdizione e la disponibilità al porto delle armi, nonché la possibilità di utilizzare in via continuativa un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale – è visibile sul bando integralmente pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Bra nella sezione “Selezione Personale / Concorsi” e all’albo pretorio. I requisiti per l’accesso ad ognuno dei posti a concorso sono identici per tutti gli enti coinvolti. Due dei tre posti messi a concorso dal Comune di Bra sono riservati, ai sensi di legge, ai militari volontari in ferma breve o prefissata congedati che rientrino nella graduatoria finale del concorso.

Le domande di ammissione al concorso dovranno essere redatte esclusivamente in formato elettronico e inviate entro il 27 agosto 2020 , unitamente ai documenti richiesti, alla casella comunebra@postecert.it esclusivamente mediante la posta certificata (PEC) personale dell’interessato. Non verranno accettate domande di partecipazione presentate di persona o spedite con altri mezzi, in particolare tramite raccomandata, fax o posta elettronica non certificata o PEC non intestata univocamente al concorrente.

Per maggiori informazioni, contattare l’Ufficio Personale e Organizzazione al numero 0172.438315 o scrivere a studi@comune.bra.cn.it

Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat