CORONAVIRUSALBA

Alba: via Maestra orfana del mercato è deserta

Primo weekend da zona rossa e Alba si riscopre in lock-down. In via Maestra, già orfana del mercato, molti negozi sono rimasti con le serrande abbassate e, almeno nelle ore mattutine, il colpo d’occhio era davvero desolante. La situazione, con ogni probabiltà, non muterà almeno fino a Pasqua. Forse qualche novità protrebbe arrivare dal 13 aprile, sempre che la curva della pandemia torni ad appiattirsi.

Intando, pur con molto garbo, sono apparsi i primi cartelli di protesta nei confronti del neo premier Draghi. Per qualche commerciante, il nuovo corso prosegue sulla strada tracciata da Conte. Restrizioni e chiusure per tutti quegli esercizi commerciali ritenuti non di primaria necessità.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button