ALBACultura e Spettacoli

Alba: venerdì 8 aprile alle ore 21 l’Orchestra Sinfonica Luxembourg Philharmonia si esibirà al Teatro Sociale


L’Alba Music Festival e il Comune di Alba inaugurano la stagione di primavera al Teatro Sociale “Giorgio Busca” con uno straordinario Concerto sinfonico. Venerdì 8 aprile 2022 alle ore 21 si esibirà l’Orchestra Sinfonica Luxembourg Philharmonia, compagine che celebra quest’anno il suo 42esimo anniversario attraverso una prestigiosa tournée nell’Italia del nord, che comprende il Teatro Pavarotti di Modena, il Teatro Ponchielli di Cremona, le Serate Musicali di Milano e, per finire, il Teatro Sociale ”Giorgio Busca” di Alba.

L’Orchestra Filarmonica del Lussemburgo Luxembourg Philharmonia, sarà presente a Alba con un organico di 65 professori d’orchestra e presenterà in questa occasione un repertorio sinfonico tra otto e novecento, che comprende l’Ouverture dall’Oberon di von Weber, la più celebre sinfonia di Čajkovskij, la monumentale quinta sinfonia, e il concerto per pianoforte di Šostakóvič. Alla tastiera in quest’ultimo brano, il giovane talento italiano Pietro Bonfilio, mentre la direzione del concerto sarà affidata all’esperta bacchetta del danese Martin Elmquist, che dopo la formazione al Conservatorio Reale Danese nel 1976, ha debuttato con l’Orchestra Sinfonica di Arhus per poi trasferirsi in Italia dal 1983 al 1991, dove ha diretto l’Orchestra del Teatro San Carlo di Napoli. Dal 1991 vive in Lussemburgo, dove è direttore della Filarmonica del Lussemburgo, della Larochette Symphonic Orchestra e direttore ospite dell’Orchestra Filarmonica di Lisbona.

Il giorno seguente il programma concertistico sarà registrato per la produzione internazionale di un CD per la casa discografica olandese Brilliant Classics, tra le più note e diffuse a livello mondiale, che porterà quindi il Teatro Sociale tra le grandi sale che hanno ospitato le sue registrazioni.

Ci dice Carlotta Boffa, Assessore alla Cultura della Città di Alba: – Sarà anche l’occasione per offrire in modo gratuito agli studenti delle scuole albesi, e in particolare a quelle ad indirizzo musicale presenti a Alba, come la Scuola Media musicale “S. Pertini”, il Liceo Musicale “L. da Vinci” e il Civico Istituto “Lodovico Rocca” di assistere ad un concerto di alto livello -.

– Una straordinaria occasione per questa anteprima delle attività di Alba Music Festival, – ci dice il direttore artistico Giuseppe Nova – lieti di ospitare la Luxembourg Philharmonia, con un importante solista e direttore; come sappiano non sono molte le occasioni di ascoltare il repertorio sinfonico per grande orchestra a Alba, ed è un piacere che gli oltre 60 professori dell’orchestra ci accompagnino in questo preludio ad una intensa attività musicale, che dal festival Italy&USA di maggio attraverserà l’estate con Suoni dalle Colline fino all’autunno con la rassegna Classica nel periodo della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba -.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button