ALBAAttualità

Ad Alba le vetrine “nocciolose” salutano i visitatori della Fiera

L'impegno dei commercianti tra le iniziative nate per valorizzare il pregiato frutto dell'Alta Langa nel contesto della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba

Anche il commercio albese partecipa attivamente alla promozione della Nocciola Piemonte IGP delle Langhe, nel contesto della 91º Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba.

            In collaborazione con l’Ente Fiera della Nocciola e Prodotti Tipici dell’Alta Langa e con il Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero, l’Associazione Commercianti Albesi e il Comitato “Alba Sotto le Torri – Commercianti Centro Storico” aderente all’ACA danno vita ad uno speciale benvenuto ai visitatori del lungo ponte “dei Santi”.

Invitate a salutare debitamente le celebrazioni del pregiato prodotto, oltre 160 attività hanno aderito a “Vetrine a tema nocciola”, allestendo a partire da giovedì 28 ottobre e fino lunedì 1 novembre la propria vetrina, partendo dal kit fornito dagli organizzatori, unendovi creatività e fantasia per rendere ulteriormente piacevole il passeggio e lo shopping nelle vie e piazze albesi.

Nell’occasione, anche numerosi ristoranti hanno aderito all’invito a preparare speciali piatti a tema nocciola, nei suoi accostamenti sia dolci che salati, che sottolineano la versatilità culinaria del pregiato frutto.

Le “vetrine nocciolose” si aggiungono agli altri qualificati eventi organizzati per valorizzare il prodotto, come il convegno “Nocciola Piemonte IGP delle Langhe – Dall’eccellenza sensoriale all’Accademia della Nocciola” svoltosi giovedì 28 ottobre al Castello di Grinzane Cavour – incentrato sull’utilizzo del frutto nella pasticceria, gelateria, cioccolateria e ristorazione d’eccellenza, nonché su marketing e valorizzazione – e le “Nocciola tasting experience” nel contesto del Mercato Mondiale del Tartufo (in sala Fenoglio il 31 ottobre e 1 novembre).

«Queste iniziative – affermano Fabrizio Pace, direttore ACA ed Elisabetta Grasso, direttore del Consorzio Turistico Langhe Monferrato Roero, organizzatore – costituiscono un’occasione imperdibile per proporre la nocciola nella cornice della Fiera del Tartufo, accrescendo il valore percepito di questo straordinario prodotto e valorizzando di conseguenza l’intera filiera, fatta di innumerevoli aziende che mettono la qualità al centro del proprio operato».

 

 

 

.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button