Dal CuneeseScuola

A Savigliano arriva la scuola in ospedale

Con il nuovo anno scolastico l’Ospedale di Savigliano ha inaugurato, per la prima volta, in Pediatria una sezione ospedaliera (riconosciuta con deliberazione della Giunta regionale) di scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Papa Giovanni XXIII di Savigliano.
Grazie a questo importante progetto i bambini, ricoverati all’interno del reparto, hanno la possibilità di frequentare la scuola e di mantenere una piccola routine quotidiana. Molto spesso l’ora di insegnamento avviene direttamente dal letto, ma per chi se la sente è stata adibita e allestita una piccola aula. L’insegnante ha un ruolo in presenza, ma anche di mediazione con la scuola di provenienza e ciò è utile soprattutto al bambino con patologia oncologica, che rischierebbe di rimanere indietro nel percorso scolastico. I bambini sono in tal modo inseriti in un percorso che ha anche funzioni terapeutiche e consente loro di non essere sradicati dalla loro realtà quotidiana.
Elisa Ghibaudo è la docente di sezione ospedaliera. Alterna canzoni, giochi in rima, lavori di arte e attività scritte che permettono ai piccoli pazienti di apprendere divertendosi: “Quando penso al lavoro che faccio – spiega – mi dico che non posso cambiare la situazione dei miei alunni, posso però donare loro momenti di felicità che li aiutano ad andare avanti nonostante le difficoltà”.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button