Dal CuneeseEventi

A Limone Piemonte automobilismo d’epoca protagonista con “Ruote nella Storia”

Domenica 5 settembre la tappa dell’evento organizzato dall’Automobile Club Cuneo

Domenica 5 settembre, dalle 8 alle 18, a Limone Piemonte con ritrovo in piazza Sant’Antonio, si svolgerà la manifestazione “Ruote nella Storia 2021”, il tour di raduni e incontri dedicato agli appassionati di automobilismo d’epoca che ACI Storico porta in tutta la Penisola. La manifestazione, organizzata dall’Automobile Club Cuneo si svolge con il patrocinio della Città di Limone Piemonte. Per iscriversi all’iniziativa c’è tempo fino a martedì 31 agosto. Per partecipare è sufficiente scaricare la scheda di adesione dal sito internet dell’Automobile Club Cuneo www.cuneo.aci.it ed inviarla completa in tutte le sue parti all’indirizzo e-mail segreteria@acicuneo.it. Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria dell’Automobile Club Cuneo al numero 0171/440031.

“Ruote nella Storia non è una gara – dichiara il presidente dell’Automobile Club Cuneo, Francesco Revelli – e infatti le vetture non presentano numeri sugli sportelli o sul cofano, perché la passione a quattro ruote non è un elemento di sfida, ma di aggregazione. Non si vince e non si perde: ci si diverte. ACI Storico si è sempre contraddistinto per un approccio differente al mondo dell’heritage e questa manifestazione conferma il nostro spirito innovativo, forte di oltre 100 anni di storia e tradizione”.

L’evento si aprirà alle ore 8 con l’accoglienza degli equipaggi in piazza S. Antonio e la collocazione espositiva delle vetture lungo via Roma. Al termine di un breve briefing e delle verifiche amministrative, dalle 11.15 si terrà la partenza del giro turistico secondo questo programma: mini sfilata nel borgo antico del paese, preallineamento in via Roma, punto nevralgico della manifestazione, con presentazione dei singoli equipaggi e delle loro vetture e inizio del giro turistico fino ai Forti Militari del Colle di Tenda.

Nel pomeriggio, dopo il pranzo in un noto ristorante della zona e la consegna delle targhe di partecipazione a ricordo della manifestazione, dalle 14.30 è in programma la parte pratica di avviamento alla regolarità con prove previste su un circuito ad anello adiacente al centro nevralgico della manifestazione. Al termine, alle ore 16 circa, scoperta del borgo antico e chiusura del raduno.

Si ricorda che possono essere iscritte all’evento tutte le vetture storiche immatricolate entro il 01/01/1991 ed i modelli inseriti nella lista di salvaguardia di ACI Storico. All’atto dell’iscrizione, oltre a compilare il modulo d’adesione, è necessario versare la quota di 30 euro a persona, essere in possesso di tessera ACI (sottoscrivibile anche il giorno dell’evento), libretto di circolazione, assicurazione Rc e patente di guida in corso di validità.

L’elenco delle vetture storiche inserite nella lista Aci Storico è consultabile al link http://www.clubacistorico.it/lista-di-salvaguardia.html

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button