Castagnole delle LanzeTRA LANGHE E MONFERRATOAttualità

A Castagnole Lanze i numeri civici diventano opere d’arte

A Castagnole Lanze i numeri civici sulle porte del cuore del borgo storico diventano espressioni artistiche grazie alle pennellate del pittore Beppe Gallo, conosciuto e apprezzato artista. «Una sua idea, quella di dipingere le mattonelle della numerazione civica, apprezzata dall’amministrazione comunale e per la quale ringraziamo Beppe Gallo – dice il sindaco  Carlo Mancuso – Attraverso i colori delle Langhe e del Monferrato riportati sulle piastrelle dei numeri civici delle abitazioni il centro storico si arricchisce ancor più di opere artistiche, che accoglieranno così il turista, facendogli apprezzare in modo speciale le suggestive tonalità delle nostre colline e del nostro eccezionale paesaggio, nelle diverse stagioni dell’anno».

Le artistiche piastrelle dipinte da Beppe Gallo saranno inaugurate e si potranno ammirare il prossimo 27 novembre, quando Castagnole Lanze vivrà una particolare giornata di festa: si festeggerà infatti il recente inserimento di Castagnole tra I borghi più belli d’Italia. Un importante riconoscimento al caratteristico borgo castagnolese, che racchiude tanti punti di interesse e di pregio, dalla chiesa parrocchiale in barocco ligure-piemontese al parco della Rimembranza con la sua torre panoramica.

 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button