CORONAVIRUSROERO NORDVezza d'AlbaROERO

1.000 mascherine per i cittadini vezzesi

L’Amministrazione comunale di  Vezza d’Alba ha acquistato 1.000 mascherine  lavabili certificate, che saranno recapitate dopo il 3 aprile ad ogni capo famiglia. «Stiamo preparando le buste – spiega il sindaco Carla Bonino -, in attesa di partire con il recapito porta a porta. Ricordo, inoltre, che abbiamo subito acquistato le mascherine per tutti i dipendenti e per i volontari, che ogni giorno entrano in contatto diretto con i cittadini. Alcuni di essi ne hanno acquistate di tasca propria. Abbiamo incaricato alcune donne che collaborano a confezionarne alcune, viste le necessità urgenti di persone costrette ad uscire per esigenze di salute e per servizi ai cittadini. Infine – puntualizza il sindaco – abbiamo ricevuto e consegnato alla Casa di Riposo le mascherine inviateci dalla Protezione Civile e da una signora amica di Canale che ne aveva acquistate in grande quantità, a cui va il nostro ringraziamento».

Sul fronte buoni spesa per le famiglie in difficoltà, nei giorni scorsi è arrivata la comunicazione della quota assegnata al Comune di Vezza d’Alba. Parliamo di 12.112 euro. Per passare alla fase di consegna dei buoni la Giunta sta attendendo le disposizioni e i criteri che sono stati deliberati in collaborazione con il Consorzio Socio Assistenziale per tutti i comuni del Roero.

Mostra altri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat