Guarene, abbandono di rifiuti: individuati e fermati dalla polizia municipale gli autori

Guarene, abbandono di rifiuti: individuati e fermati dalla polizia municipale gli autori

Il personale della Polizia Locale di Guarene, nell’ambito di controlli di routine sul territorio e attività di vigilanza ambientale, ha proceduto all’identificazione di due soggetti autori di abbandono di rifiuti sul territorio, pratica purtroppo abbastanza comune in zone isolate e periferiche.
Grazie alla collaborazione di cittadini ed ad indagini mirate si è verificato che in un caso i rifiuti risultavano di tipo domestico non riciclato, in un sacco nero, e nell’altro caso di tipo pericoloso poiché in grado di inquinare terreno e falde acquifere. Ai due soggetti oltre ad una consistente sanzione amministrativa è stato imposto il ripristino dei luoghi a proprie spese e il corretto smaltimento di quanto abbandonato.
Quanto realizzato dalla Municipale rientra in preciso piano dell’Amministrazione che vuole contrastare i reati ambientali e abbandono di rifiuti. “Ringrazio il nostro ispettore Giorgio Ranuschio per l’attività svolta con serietà e professionalità, il contrasto alle cattive pratiche di abbandono si combatte prima di tutto con l’educazione e la formazione, ma a volte sono necessari interventi deterrenti più incisivi” dichiara l’Assessore guarenese all’ambiente Claudio Battaglino.

Ti potrebbero interessare anche: