ALBABRALANGHEROEROAttualità
In primo piano

La prima pagina del Corriere in edicola lunedì 22 febbraio 2021

  • Ecco la prima pagina del numero 7 del Corriere di Alba Bra, da domani lunedì  22 febbraio.
    • Vaccini over 80 aderisce il 65% Al via le prime dosi, ma molti anziani non si sono prenotati

    Domenica 21 febbraio presso l’ospedale Ferrero sono iniziate le vaccinazioni per gli over 80. «La data in cui diamo inizio alla campagna di vaccinazione delle persone anziane – ha sottolineato il presidente della Regione intrattenendosi con alcuni anziani in attesa della vaccinazione – non è stata scelta a caso. Oggi, infatti, ricorre il primo anno dal momento in cui, a Codogno, vennero diagnosticati i primi casi del Covid in Italia. Per noi la data di oggi sarà il simbolo del momento in cui inizia una nuova fase nei confronti della lotta al virus: quella che ci porterà fuori dalla pandemia. In Piemonte sono già stati vaccinati 30mila anziani oltre gli ottant’anni e contiamo di immunizzare i restanti 350mila entro la seconda metà di marzo. Analogamente abbiamo scelto l’ex ospedale San Lazzaro come sede dell’ambulatorio vaccinale (collocato nei locali della ex emodialisi) per dare dimostrazione del destino che attende l’ex ospedale di Alba che diventerà la Casa della Salute che sarà complementare all’ospedale di Verduno per le prestazioni di primo livello, riservando il Michele e Pietro Ferrero per le urgenze, per le emergenze, per i pazienti acuti e la degenza».

    • EUTANASIA, confronto tra vescovo e medici – Mons. Brunetti affronta il delicato tema del suicidio assistito con l’associazione medici
    • AMBIENTEUn lupo investito sulla tangenziale: Un lupo è stato investito e ucciso sulla tangenziale di Asti. Per Confagricoltura, è la prova che la specie si sta ormai diffondendo anche nelle zone di pianura e nelle aree fortemente urbanizzate.
    • TARTUFO biancoLa Francia prova la coltivazione:  Gli studi francesi sulla possibilità di coltivare il tartufo bianco riportano in Italia il dibattito sulla gestione del brand Tartufo Bianco d’Alba. Ne parliamo con Antonio Degiacomi e Paolo Montanaro.
    • ALBA –  Il Comune fa “cassa” con le alienazioni: Il Comune mette in vendita terreni ed edifici puntando ad incassare 4 milioni di Euro. Ma l’opposizione insorge: «Non vendiamo i gioielli di famiglia».
    • BRAForze politiche unite per la “Casa della Salute”: Bra non si rassegna alla perdita dell’ospedale. Le forze politiche (quasi) tutte unite tornano a sollecitare l’apertura di una “Casa della Salute” nei locali dell’ex Santo Spirito.
    • LANGHELo scempio ambientale del rio Baracco: Gli ambientalisti denunciano: tra i comuni di Diano e Grinzane devastato un ecosistema ricco di biodiversità e querce tartufigene lungo le sponde del rio Baracco.
    • ROERO A Canale la protesta in accappatoio: A Canale è andata in scena l’insolita protesta dei titolari di Spa e Saune, chiuse da un anno. In ciabatte e accappatoio un rappresentante ha manifestato davanti al Municipio.
    • L’aria che respiriamo È pulita? Da oggi risponde a questa domanda il sito della Regione Piemonte
    • Violenza sessuale sulla figlia processo? Ad Asti il processo è da rifare per un vizio di forma
    • Il Mercatino del Corriere: tutti gli annunci della settimana:
    • Giochi in famiglia: Puzzle, cruciverba, rebus

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button