BRAAttualità

Al via la festa dell’accoglienza per i delegati di Terra Madre Salone del Gusto

BRA -Nel 2018 oltre mille famiglie piemontesi hanno avuto la possibilità di stringere nuove amicizie, entrando in contatto con abitudini e culture a volte molto diverse, semplicemente aprendo la porta di casa propria.

A rendere possibile l’iniziativa è stata la rete delle 120 Città di Terra Madre, che due anni fa ha permesso di ospitare in famiglia oltre 1600 delegati in arrivo in Piemonte per partecipare a Terra Madre Salone del Gusto.

Per l’edizione 2020 del più bell’evento internazionale dedicato al cibo buono pulito e giusto, all’ambiente e alle politiche alimentari, a Torino dall’8 al 12 ottobre, la rete dell’ospitalità dei delegati nelle famiglie piemontesi si fa ancora più forte con l’ingresso di nuove realtà tra le Città di Terra Madre e la possibilità di ospitare i delegati per oltre 150 famiglie in più rispetto al 2018.

La presentazione della tredicesima edizione di Terra Madre Salone del Gusto e l’invito ai 120 sindaci della rete delle Città di Terra Madre a rinnovare la collaborazione anche per il 2020, si terrà sabato 29 febbraio a partire dalle ore 10 presso la Sala Rossa dell’Agenzia di Pollenzo, Bra.

Saluta

Gianni Fogliato, sindaco della Città di Bra

Intervengono

Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte

Alberto Sacco, assessore al Commercio della Città di Torino

Con le testimonianze di

Ezio Bortolotto, presidente del Patto Zona Ovest (To)

Massimo Pissinis, sindaco di Moncrivello (Vc)

Marco Barberis, referente Slow Food delle famiglie di Terra Madre per il Fossanese (Cn)

Raffaella Firpo, rappresentante delle famiglie ospitanti per l’alto Astigiano (At)

Conclude

Carlo Petrini, presidente di Slow Food

Modera

Carla Coccolo, responsabile evento Terra Madre Salone del Gusto

Tutti gli aggiornamenti sull’evento e le modalità per ospitare i delegati sono su: www.terramadresalonedelgusto.it

 

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat