Volontariamo a Santo Stefano Belbo

Il Comune di Santo Stefano Belbo organizza, domenica 13 ottobre, la seconda festa del volontariato. L’evento, che si terrà in piazza Umberto I, coinvolgerà una diciannove associazioni operative sul territorio: i volontari del soccorso Avav e i donatori di sangue della Fidas, gli Alpini, la Protezione civile e i Vigili del fuoco, la Caritas, gli amici di Cesare Pavese, l’associazione Mai più sole, il Lions club, le Pro loco santostefanese e di Camo, la filarmonica, i circoli Acli dell’amicizia e di Valdivilla, il Movimento sportivo popolare, la società operaia mutuo soccorso, il museo delle nostalgie del passato e gli animatori dell’oratorio parrocchiale.
La mattinata si aprirà, alle nove, come l’inaugurazione del villaggio del volontariato e del laboratorio artistico a tema ecologico dei ragazzi del Roero, oltre all’esposizione dei lavori realizzati dagli studenti dell’Istituto comprensivo Cesare Pavese, dagli anziani della Casa di riposo e dagli ospiti della comunità Cenacolo. Alle 10, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore, don Francesco Blengio celebrerà la Messa, cui seguirà la sfilata per le vie del paese, con tappa al cimitero per ricordare tutti i volontari defunti.
Alle 11.30, in piazza Umberto I, si terrà la presentazione di tutte le associazioni di volontariato alla presenza delle autorità con la consegna delle targhe di riconoscimento e partecipazione. L’occasione servirà anche per inaugurare la nuova ambulanza dell’Avav e per presentare i volontari del distaccamento dei Vigili del fuoco di Arco di Trento. Alle 13, gran finale con la raviolata per tutti. Tutte le associazioni potranno presentare la propria attività, sia in piazza, sia in diretta su Radio Vallebelbo, che attrezzerà una postazione mobile con gli speaker Fabio Gallina e Jolly Jay.
X
Skip to content