BRAVolleySPORT

Volley Under 14: Bronzo per l’under 14 al Challenge di Torri

Sale sul gradino più basso del podio l’Under 14 targata Libellula Nerostellata al prestigioso torneo “Challenge Città di Torri”, organizzato egregiamente dall’Us Torri. Dopo due anni di silenzio, a causa del covid, le palestre di Torri e dintorni tornano ad animarsi per uno dei più importanti tornei nazionali giovanili di pallavolo. Le giovani Libellule Nerostellate partono nella giornata di giovedi, con il freno a mano leggermente tirato: affrontano nella prima gara il Fusion Team Volley, importante sodalizio veneto perdendo il primo set per 25-9; scatta una molla nelle ragazze che riescono a portarsi a casa la gara con il risultato di 2/1. Nella seconda gara affrontano il Volley Friends Roma (squadra con la quale poi si è creata una sorta di gemellaggio), portando a casa anche qui il risultato per 2/1. Nella mattinata di venerdi affrontano la terza gara portando a casa i tre punti in palio (2/0 risultato finale) contro il Martinengo Volley. Grazie a tutto, questo Battaglino e compagne terminano la prima fase al primo posto del girone, che però sulla carta non sembra un grande vantaggio: la seconda fase mette le ragazze di Biestro e Costamagna di fronte a In volley e Cus Torino. Probabilmente il derby piemontese mette pepe alla sfida: le libellule nerostellate scendono in campo con una grinta senza pari e non lasciano scampo alle avversarie. Doppio 2/0 con parziali anche piuttosto importanti. Alla sera del venerdi scoppia il palazzetto: “SIAMO TRA I PRIMI 4”.

Risultato insperato per la Libellula Nerostellata, ben consapevole della qualità delle squadre fino ad allora affrontate e delle squadre che il giorno successivo si dovranno affrontare. Sabato mattina, di buon ora, dopo aver fatto quattro passi per svegliare mente e gambe, le ragazze affrontano in semifinale il Visette Imoco Volley Center. Partita equilibrata, con scambi importanti e buone palle da ambo le parti. Primo set a favore del Visette per 25/20, secondo set a favore della Libellula Nerostellata per 18/25. 1/1 palla al centro per il terzo set che resta in equilibrio sino alla fine, quando il Visette mette la zampata vincente e chiude sul 15/12 e accede alla finale contro il Pro Patria Milano, che risulterà poi il vincitore del torneo. Con parecchio amaro in bocca, le giovani Libellule Nerostellate affrontano nella gara per la terza piazza, le padrone di casa dell’Us Torri portando comunque a casa il risultato. A fine torneo le parole del coach non possono essere che di elogio per questo grande gruppo che ha affrontato ogni gara con la giusta concentrazione. Gruppo che durante l’anno è cresciuto in maniera costante, nonostante i vari intoppi fisici e di salute che sono capitate ad un’atleta piuttosto che ad un’altra. Elogio per questo grande risultato che all’inizio sembrava essere un’utopia, ma con un piccolo rammarico: il campo ha fatto vedere che queste ragazze avrebbero potuto affrontare senza ombra di dubbio il Pro Patria in un palazzetto finalmente pieno di persone a tifare….

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button