More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Volley: Una volenterosa Mercatò non basta contro il San Mauro

    spot_img

    Terzo KO consecutivo per la nostra prima squadra, che cede 3-0 a San Mauro Torinese contro il Sant’Anna, che vola al secondo posto in classifica.

     

    Coach Gandini si affida al solito sestetto, con l’ex Garrone in regia e Floris opposto, Menardo e Bacca schiacciatori, Corino e Altare centrali con Bortolini libero. L’avvio di match è abbastanza equilibrato, Sant’Anna leggermente in vantaggio (7-8), poi paghiamo una fase centrale di set negativa, in cui i padroni di casa scappano via nel punteggio (9-16).
    Un fallo di Sant’Anna e un mani fuori di Bacca e torniamo a -6 (11-17), ma i padroni di casa spingono forte anche al servizio, ace e time-out per coach Gandini (11-19). Segue poi una fase del set piuttosto fallosa con diversi errori da tutti e due le squadre, accorciamo sul 17-22, poi un ace di Garrone sembra ridarci speranza a -4, coach Usai ferma il gioco preventivamente. Rientriamo bene con Menardo che chiude in diagonale uno scambio lungo (19-22), abbiamo l’occasione di accorciare ancora ma la palla va fuori. Altare fermato dal muro, 19-24, Cavasin annulla il primo setball, poi è Sant’Anna a chiudere con un mani fuori, 25-20.

    Buon avvio di secondo set, Bacca in diagonale risolve uno scambio lungo (4-2), poi i padroni di casa rientrano e tornano in vantaggio 6-5 con un mani fuori. I torinesi alzano il muro e fermano Menardo, time-out per coach Gandini con i suoi ragazzi sotto di 3 (7-10), ma l’inerzia non si schioda, e le due squadre che mantengono il cambio palla. Dentro Danzeri e Floris per avere 3 attacchi davanti, ma è proprio l’opposto a venire murato su una palla a filo, Sant’Anna trova il break del +5 (12-17) e secondo time-out per coach Gandini. Sul 12-19 rientrano Garrone e Cavasin, sul 14-20 invece si rivede in campo Gonella, dopo l’infortunio che lo ha tenuto fermo più di un mese, ma il set ormai è compromesso, Sant’Anna concede poco e chiude 25-20 con un pallonetto.

    Bel muro di Corino in avvio a chiudere uno scambio lungo, 3 pari, Bacca ci porta avanti 7-5 con una diagonale stretta, Sant’Anna forza e sbaglia regalandoci un buon margine, 10-6 e time-out per coach Usai. La Mercatò tiene bene, Cavasin va di mani fuori su palla difficile (12-8), ma aumentiamo ancora il margine dopo un muro di Corino e Menardo, 15-10. Un ace riporta i sanmauresi pericolosamente vicino, coach Gandini opta per un time-out (19-16) ma rimaniamo bloccati, Sant’Anna sfrutta un paio di nostri errori e pareggia, subito secondo time-out per la Mercatò. Entra Bergesio per Cavasin e finalmente troviamo il cambio palla, 20 pari. Ancora Bergesio con Altare che si fanno sentire a muro, nuovo vantaggio albese, i due si ripetono e 22-20, time-out coach Usai. Bergesio da posto 2 a segno, 21-23, sul 23 pari rientra Cavasin, Menardo viene murato e matchball per Sant’Anna, che però sbaglia il servizio; altro matchball conquistato dai torinesi, che stavolta chiudono in diagonale, 26-24.

    Il commento di coach Gandini: “qualche cenno di risveglio c’è stato, non è stato sufficiente ma sapevamo che a San Mauro era difficile, sono una squadra quadrata ma abbiamo disputato una buona partita dal punto di vista tattico. Abbiamo avuto i nostri soliti passaggi a vuoto nella fase centrale dei set, soprattutto i primi due sono stati condizionati da questo, mentre nel terzo c’è grosso rammarico: eravamo 19-16 e stavamo giocando bene poi ci siamo inchiodati invece che chiudere. Ho comunque visto i ragazzi sul pezzo e molto più convinti di quello che stavano facendo, ora abbiamo tre settimane di lavoro in cui proveremo cose nuove, perchè dobbiamo trovare un equilibrio diverso secondo me, e ci prepariamo all’anno nuovo con entusiasmo. Sappiamo che sarà un campionato difficile, dietro un paio di squadre si sono avvicinate, davanti qualche squadra si è allontanata, dobbiamo ancora capire a cosa ambire, se daremo fastidio a tutti o se ci accontenteremo.”

    Ora c’è tempo per staccare la spina e ritrovare energie fisiche e mentali, si torna in campo il 13 gennaio al PalaLanghe contro il Mozzate penultimo.

    Sant’Anna Tomcar 3-0 Mercatò Alba (25-20, 25-20, 26-24)

    Mercatò Alba: Altare 4, Bacca 11, Bergesio 2, Bortolini (L), Cavasin 7, Corino 4, Danzeri, Di Miele, Floris 1, Garrone 3, Gonella 1, Menardo 8. Coach: Gandini, Torrengo.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio