VolleySPORT

VOLLEY FEMMINILE – Panoramica sui risultati del Libellula Bra

Riceviamo da Libellula Volley

e volentieri pubblichiamo.

Strepitose Libellule in C contro il Novara

Trasferta a Novara per le Libellule nel campionato serie C di volley femminile. Lo scontro è con una delle tre pretendenti per il primo posto in classifica, il Team Volley Novara. Un match delicatissimo e segnato in casa braidese da una settimana di allarme infermeria: influenze e virus che colpiscono Vinciarelli, il libero Elisa Cammardella e che rischiano di togliere due elementi fondamentali all’equilibrio della squadra. Il puzzle si ricompone nell’ultimo allenamento: virus debellati e atlete disponibili, a parte Floriana Bertone. Si parte quindi per una difficilissima trasferta. Il sestetto da schierare è quello classico: Rossana Cammardella al palleggio, Montà opposto, Vinciarelli e Panetta bande, Martina e Garnero centrali, Elisa Cammardella libero. Di fronte una squadra bella e determinata e con sullo sfondo della palestra una parete piena di scudetti dei titoli vinti dalle blasonate società novaresi. Il match parte e le padrone di casa attaccano subito, portandosi avanti fino al 10-5. Ma è giusto il tempo di prendere le misure, poi le Libellule cominciano a macinare un gioco che punto su punto risulta incontenibile. Si impatta sul 13 pari e le Libellule iniziano a volare alto. Il set termina a favore delle braidesi 19-25. Il secondo tempo è un punto su punto lunghissimo fino al 18-17 per le padrone di casa. Poi la fuga del Libellula con una Chiara Martina strepitosa che mura, attacca ed è un ciclone. Si chiude 25-20 ancora a favore delle braidesi. Terzo set in discesa per le Libellule e anche questo parla braidese 23-25. E ora si pensa al prossimo confronto, alla Libellula Arena sabato 19 gennaio contro un temibile Oasi Cusio.

La straordinaria rimonta non si concretizza nel risultato finale per le Libellule in D

Prima partita dell’anno per la serie D del Libellula Volley che si presenta alla trasferta di Cervere con una formazione ricca di nuovi elementi. Torna Stefania Carbone, già atleta braidese nella stagione 2017/2018, e sono presenti le giovanissime Suruchi Daniele, classe 2003, e Marialivia Rolando, classe 2004, entrambe dell’Under 16. Fischio dell’arbitro e si comincia: il set è combattutissimo, entrambe le formazioni non sono disposte a mollare. Le squadre impattano sul 14 pari ed è il Cervere a prendere le distanze, lasciando le braidesi a 17 punti. Il secondo parziale vede fin da subito la fuga delle cerveresi, il cui buon servizio mette in difficoltà la ricezione delle Libellule. Le braidesi però non mollano: nonostante il distacco, la squadra ci crede ancora e recupera un punto dopo l’altro, ma è ancora il Cervere a chiudere 25-21. Sotto di due set, il terzo tempo vede una partenza difficile per le Libellule e ancora una rimonta: da 21-14, le braidesi arrivano 22-21 ma non riescono ad aggiudicarsi il parziale e a concretizzare lo sforzo fatto. Ottimo esordio della Daniele nel ruolo di libero. Prossimo appuntamento sarà sabato 19 gennaio alla Libellula Arena contro Rmi Molificio Val Chisone. Fischio di inizio alle ore 17.45.

In Prima Divisione le Libellule partono bene, ma non vincono

Il Libellula Volley Bra non ce la fa con il Vbc Dogliani nella partita di campionato Prima Divisione girone B Giallo. Alla ripresa del campionato le braidesi si presentano cariche e concentrate. L’inizio gara mostra grande fiducia e buona tenuta del campo delle Libellule contro una squadra che risponde punto su punto. Con la giusta energia le braidesi portano a casa i primi due set (23-25 e 22-25). Un po’ di stanchezza e un avversario più aggressivo mette in difficoltà le Libellule nel terzo e quarto set e la partita si porta 2-2. Un quinto set coinvolgente e molto combattuto premia alla fine il Dogliani, squadra meno fallosa nei momenti importanti che chiude 15-13. Un risultato che lascia un po’ di amaro in bocca alle braidesi, soprattutto per il buon gioco espresso nei primi due set.

Dopo la sosta natalizia e l’ottimo posto ottenuto al Torneo di Biella, il Libellula Volley Under 16 che si misura in Prima Divisione Girone D riprende il campionato affrontando il Cuneo. Ottimo inizio delle Libellule che danno il via al set con determinazione, vincendo agevolmente 25-14. Al rientro in campo le braidesi, però, commettono qualche errore di troppo e perdono il secondo e terzo set (23-25, 22-25). Nel quarto set la maggior concentrazione delle avversarie non consente alle braidesi di entrare in partita e la vittoria è per il Cuneo. Prossimo incontro sarà lunedì 21 gennaio a Cavallermaggiore.

Brave le piccole dell’Under 12

Bella trasferta per le piccole Libellule nel Campionato Under 12 Csi. Le braidesi vincono sul Castagnole delle Lanze 2-1. Le Libellule partono subito agguerrite, facendo un buon gioco di squadra e con attacchi decisivi portano a casa facilmente il primo set che si chiude 11-25. Al rientro in campo le braidesi sembrano un po’ spaesate e perdono qualche punto di troppo, lasciando così alle avversarie cinque punti di vantaggio. Spronate dai coach, le Libellule riprendono fiducia e si portano a casa la vittoria insieme all’ultimo set.

Combattuto confronto con il Cherasco: la vittoria è per le braidesi

Combattuto il confronto in Campionato Csi Under 14 tra Volley Cherasco e Libellula Volley. Le giovani Libellule Under 12 di coach Martina Biestro impegnate nel campionato Under 14, giocano in casa del Cherasco e vincono 3 a 2 disputando i primi tre set con impegno e determinazione. Nel quarto tempo le braidesi fanno una serie di errori e di distrazioni consentendo al Cherasco di portare a casa il set. Le Libellule, però, reagiscono e vincono l’ultimo set e si aggiudicano la partita.

Amaro esordio 2019 per le Libellule Bra Bears, vittoria facile per le Eagles

Esordio amaro per le Libellule Bra Bears nella seconda fase del campionato Fipav Under 14 Girone H. Alla Libellula Arena di Bra va in scena la gara contro Antinfortunistica Albese El Gall, primo impegno dell’anno. Le ragazze di coach Davide Panero impattano contro un avversario più grintoso e pronto. I set si chiudono tutti a favore di El Gall 15-25, 19-25 e 16-25.

Diversa la situazione nel girone F dove il Libellula Bra Eagles si impone sul Simplast Narzole. Una partita a senso unico con un netto divario tra le due compagini come dimostra il punteggio decisamente a favore delle ragazze di coach Giuliano Biestro: 8-25, 4-25 e 10-25.

Vittoria contro il Saluzzo per l’Under 16

Domenica 13 gennaio è stata la prima giornata del girone E del campionato Fipav Under 16. Le braidesi di coach Boglione incontrano la giovane formazione del Chiale Expert Volley Saluzzo. La partita parte con la vittoria delle Libellule al primo set per 25-19. Nonostante alcuni errori, le braidesi portano a casa anche il secondo tempo 25-20. Più agevole e condotto in scioltezza il terzo set che si chiude ancora a favore delle Liblelule 25-15. Prossima partita sarà domenica 27 gennaio contro Lpm Mondovì.

Ottima prova per le braidesi nel campionato Under 13

Il campionato Under 13 girone D vede il Libellula confrontarsi con il Volley Racconigi e PlayAsti Fucsia. Le partite vedono le ragazze di coach Biestro dimostrare la loro netta superiorità in tutti i fondamentali, come dimostrano i risultati finali. In entrambi i confronti la vittoria è per le Libellule per 3-0. Coach Giuliano Biestro, pur privo di alcune ragazze, riesce a far ruotare tutte le atlete a disposizione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button