VOLLEY FEMMINILE – Libellula saldo al primo posto nella classifica di Serie C

137
Un'altra vittoria. Per le ragazze di coach Arduino

Riceviamo da Libellula Volley

e volentieri pubblichiamo.

Ancora una vittoria per il Libellula Volley nel campionato di serie C.

Nella terza giornata del girone di ritorno le Libellule sono ospite del PalaRiccadonna contro il Pvb Canelli, squadra reduce da 14 sconfitte consecutive. Assente nella rosa braidese  Rossana Cammardella. Coach Oriana Arduino (lo scorso anno sulla panchina canellese) schiera Arione pallegiatrice e Montà opposto, Vinciarelli-Panetta bande, Martina e Garnero al centro, Elisa Cammardella libero. Il primo set vede le Libellule partire troppo rilassate e con qualche disattenzione mantengono i parziali in equilibrio fino al 16-17, ma con Garnero al servizio riescono ad allungare fino a chiudere il set. Al rientro in campo le braidesi dimostrano subito la loro superiorità tecnica, con una Martina invalicabile a muro e concedono alle avversarie solo 9 punti, portando la partita sul 2-0. Il terzo set segue lo stesso andamento del precedente con Ghione al posto di Montà. Da segnalare anche l’ingresso di Laura Rossetti, classe 2004, nell’inedito ruolo di banda che mette a segno il punto del 25-17 e della vittoria per 3-0.

Le Libellule conquistano quindi altri tre punti fondamentali per mantenere il primo posto i n classifica, ancora a 4 lunghezze dall’Alba Volley che vince per 3-0 con Oasi.

Prossimo appuntamento sabato 23 febbraio alle ore 20.45 alla Libellula Arena contro il Monviso Volley.