ROERO OVESTSommariva del BoscoROEROTennisSPORT

Vivaio tennistico sommarivese tra i migliori del Piemonte

Risultati di prestigio e aspettative per i giovanissimi allievi seguiti pure da Accademia nazionale

I ragazzi del 2009 del Tennis Club di Sommariva del Bosco sugli scudi. Gli under 12 Luca Bonino, Federico Gramari, Lorenzo Perugia e Samuele Allocco hanno ottenuto uno storico risultato per questo Tc: nella competizione a squadre si sono qualificati alla fase nazionale di macro-area. A metà settembre si confronteranno, insieme ad altre sole 3 compagini piemontesi, con le migliori 8 anche di Lombardia, Liguria e Valle d’Aosta. Una bella soddisfazione per l’associazione sportiva che ha sede in via Due Acque.

Presieduta da Francesco Gramari conta circa 150 soci in gran parte giovanissimi, seguiti dalla Scuola guidata dal maestro nazionale Daniele Demichelis con gli istruttori Pietro Chiaramello e Federico Bogetti. Dal 2018 s’avvalgono della consulenza tecnica del Piatti Center di Bordighera (Im), la più importante accademia tennistica d’Italia. «Con un vivaio così importante e di qualità, non dimentichiamo Alessandro Chiaramello della leva 2008, puntiamo a raggiungere la Serie C maschile nel giro di 3-4 anni» – dice Demichelis. Un traguardo, questo, già centrato l’anno scorso nel settore femminile con Gaia Margherone, Beatrice e Martina Demichelis alle quali si è aggiunta Elena Gobetti. Giovanissime speranze sommarivesi, inoltre, sono Davide Boragno (classe 2011), Daniel Massellani (2012) e Matteo Molineris (2013), tutti convocati dalla Federazione Tennis alla Coppa delle Province.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button