Dall'AstigianoAttualità

Vino: E’ Mariacristina Castelletta il nuovo presidente del Consorzio Alta Langa

ASTI – Mariacristina Castelletta è il nuovo presidente del Consorzio Alta Langa, succede a Guido Bava che ha guidato la compagine per tre mandati consecutivi, dal 2013 al 2022.

Da otto anni nel cda del Consorzio Alta Langa, Mariacristina Castelletta si occupa del marketing dell’azienda di famiglia, Tosti1820, e fa parte anche del cda del Consorzio del Vermouth di Torino. “I prossimi tre anni alla guida del Consorzio – spiega – saranno all’insegna della continuità con ciò che è stato fatto finora. L’obiettivo è quello di proseguire nel percorso di crescita della denominazione, sia in termini di autorevolezza che di numeri. La denominazione Alta Langa Docg sta crescendo e lo sta facendo bene – spiega ancora Castelletta -. Più di 50 produttori oggi fanno parte del Consorzio, le cuvée prodotte sono complessivamente 90. Costante la base agricola, composta da circa 90 viticoltori. Il vigneto si estende adesso per 377 ettari (175 in provincia di Cuneo, 164 in provincia di Asti, 38 in provincia di Alessandria) e dalla vendemmia 2021 abbiamo avuto 3 milioni di bottiglie”.
Lunedì 6 giugno nel museo dell’Italdesign, alle porte di Torino, si terrà la ‘Prima dell’Alta Langa’, evento che nelle prime due edizioni è stato organizzato a Milano e Grinzane Cavour (Cuneo). Sarà occasione di debutto di ‘Terra’, l nuovo calice istituzionale nato dalla collaborazione con Italdesign.

Ad affiancarla il vicepresidente Giovanni Carlo Bussi, viticoltore di San Marzano Oliveto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com