Dal CuneeseAttualità

Vietati vetro, lattine e petardi a Limone Piemonte

In vista dei festeggiamenti del Capodanno in piazza del Municipio, il Sindaco di Limone Piemonte Massimo Riberi ha emesso un’ordinanza che riporta le disposizioni da seguire per garantire la buona riuscita dell’evento in sicurezza.

Anche quest’anno nella serata del 31 dicembre non si potranno accendere negli spazi pubblici fuochi d’artificio, petardi, razzi e artifici pirotecnici. Inoltre, sarà vietata la somministrazione e il consumo di bevande in contenitori di vetro o lattine. Gli esercenti dovranno vigilare affinché gli avventori non escano nelle vie del paese con recipienti di vetro e lattine in mano, al fine di evitare condizioni di pericolo derivanti dal loro abbandono o dalla frantumazione. Sarà permesso, invece, l’utilizzo di contenitori di carta o di plastica.

I divieti avranno validità dalle ore 14 del 31 dicembre alle ore 12 del 1° gennaio su tutte le aree pubbliche del territorio comunale.

L’inosservanza delle disposizioni del provvedimento sarà punita con una sanzione amministrativa pecuniaria, che varia da un minimo di 100 euro a un massimo di 500 euro, oltre al sequestro del materiale impiegato per commettere la violazione.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button