Via Domicillium, ma nessuno sa dove si trovi effettivamente

0
125

Se qualcuno vi chiedesse: «Scusi, mi sa indicare via Domicillium a Piobesi?», voi cosa rispondereste? Niente paura, non accadrà mai, a meno che, non ci sia un postino di prima nomina. Ciò che è sicuro, tuttavia, è che a Piobesi questa via esiste, almeno virtualmente. La decisione è arrivata nel corso dell’ultimo consiglio comunale ed è stata approvata con voto unanime? A questo punto vi starete chiedendo il motivo di questa decisione? La risposta è molto semplice: in questa via fisicamente inesistente, saranno iscritti i residenti senza fissa dimora.

Non sono molti i comuni ad aver adottato una simile delibera, ma si tratta di una scelta di nobile valenza sociale. La residenza virtuale, infatti, assicura un collegamento tra il territorio e i soggetti, qualora questi ultimi si trovino in condizioni particolari. Ovvero, quelle persone che si trovano in uno stato di senza fissa dimora. La residenza virtuale permette di rintracciare e dare a queste persone i diritti che spettano loro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui