ROERO NORDVezza d'AlbaROERODal Comune

Vezza d’Alba: un ordine del giorno per i segretari comunali

I piccoli comuni italiani protestano per la carenza di segretari comunali. Quelli attualmente in servizio, spesso provengono da lontano ed operano su moltissime sedi, rendendo spesso il lavoro complesso e mettendo in difficoltà le Amministrazioni comunali. Proprio per questo motivo l’Anci ha redatto un ordine del giorno affinché si proceda all’immediata assunzione di tutti i candidati idonei (circa 500), velocizzando le procedure del concorso. I neo assunti, vista la mancanza di esperienza, potrebbero essere seguiti da un tutor anziano, che “svelerebbe” i segreti del mestiere. Tra le richieste figura anche la proposta di prevedere un contributo fisso agli assunti, affinché la loro retribuzione non pesi sulle casse dei piccoli comuni. Anche Vezza d’Alba, che attualmente conta sulla collaborazione a scavalco della dottoressa Sonia Zeroli ha approvato all’unanimità il documento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button