ROERO NORDVezza d'AlbaROEROAttualità

Vezza d’Alba: dopo i lavori di consolidamento arriva una camminata più sicura

Prosegue il grande lavoro di ingegneria naturalistica attorno alla perimetrazione del Cimitero di Vezza d’Alba. «Presto – dichiara il sindaco Carla Bonino – ci sarà una comoda passeggiata con vista sul Roero. Anche la scarpata ovest più fragile e interessata dalla grande frana avrà un’adeguata sistemazione con il sostegno di robuste staccionate. Sarà assicurata la sicurezza viaria su via Rebocco e verrà ripristinato ed ampliato il marciapiede che delimita il parcheggio». Anche la salita riservata ai disabili per l’accesso alla chiesa parrocchiale tornerà pienamente fruibile. Una fontanella permetterà di innaffiare le aiuole e i fiori del muretto ora lontani da ogni punto acqua. «Purtroppo – aggiunge la signora Bonino – non è stato possibile riaprire anche saltuariamente via Rebocco in quanto la presenza di materiale friabile, frammisto a ghiaia e mattoni cade sulla carreggiata. Ad ogni nubifragio la corsia viene investita da questi detriti, che nel tempo hanno formato il fianco della collina. Abbiamo atteso anni la concessione di un contributo adeguato e sufficiente a ridare sicurezza alle scarpate ed alla stabilità del cimitero, ora è importante che si eseguano i lavori nel miglior modo possibile e con tempistiche adeguate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com