CORONAVIRUSROERO NORDVezza d'AlbaROERO

Vezza: cresce il numero dei contagi che raggiunge quota 13

Peggiora sensibilmente la situazione Covid-19 a Vezza. Ad annunciarlo è il sindaco Carla Bonino che dichiara:

«Ho atteso l’ultimo comunicato ufficiale per aggiornarvi sulla situazione a Vezza. Sabato vi avevo detto che si era in discesa, ma questa sera devo dirvi che siamo risaliti con nuovi casi e casi in conclusione, ma ancora incerti. Ora i casi positivi vezzesi sono 13. Di questi 4 sono ospiti di case di riposo di Canale e Priocca, 9 sono residenti e domiciliati in paese. Inoltre ci sono 3 sono casi nuovi con i famigliari sottoposti a tampone ancora senza esito accertato e tutti e tre con impegni lavorativi presso strutture per anziani. Uno era stato positivo ricoverato e dimesso guarito, ora nuovamente positivo e a casa. Una situazione non semplice anche per noi che dobbiamo controllare tutte le quarantene».

Nell’emergenza prosegue l’erogazione dei servizi al cittadino grazie ai numerosi Volontari che ci stanno aiutando ognuno nella propria mansione.

«La commissione comunale – prosegue la signora Bonino ha iniziato ad assegnare i primi buoni pasto e nel frattempo sono in corso di valutazione altre domande che ci sono pervenute. I criteri di assegnazione sono verificati attentamente e sottoscritti con autocertificazione. Continua il servizio di consegna delle medicine e della spesa per tutti coloro che lo richiedono. Ricordo che è stata consegnata una mascherina per ogni famiglia e seguirà ordinanza per indossarla ad ogni uscita ancora singola».

Il primo cittadino conclude con un appello: «Continuiamo a restare a casa e in caso di uscita è obbligatorio passeggiare soli, con il cane o con il figlio solo nei pressi dell’abitazione. I controlli continuano ed ancora oggi il vigile ha rilevato 6 infrazioni, 3 di persone giunte da altri paesi a passeggiare a Vezza. Nei giorni di Pasqua e Pasquetta è stato riscontrato un ottimo comportamento dalla quasi totalità dei vezzesi. Speriamo veramente che gli sforzi di tantissima gente vengano premiati con la fine dei contagi a breve termine»

Mostra altri

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat