Venerdì 25 ottobre si presenta a Cherasco l’Associazione Proteo

CHERASCO – Verrà presentata l’associazione culturale PROTEO FARE SAPERE CUNEO, con la presenza di tutto il direttivo, della presidente provinciale Mara Degiorgis e del Segretario provinciale FLCGIL Doriano Ficara.
Dal 1987 l’associazione, che ha carattere nazionale, si occupa di temi che riguardano il complesso mondo della conoscenza promuovendo lo sviluppo professionale di chi vi opera attraverso la proposta e l’organizzazione di corsi, master, convegni, formazione in presenza e a distanza. È un’associazione riconosciuta dal MIUR come soggetto qualificato per la formazione.

Dal 25 ottobre in provincia di Cuneo sarà attivo l’ambito provinciale per rispondere in modo sempre più attento e puntuale alle esigenze del mondo della scuola cuneese.
A Cherasco, con un significativo evento, si presenta l’associazione di ambito che vede coinvolti nel direttivo insegnanti di tutti gli ordini di scuola e dirigenti in pensione.
La presentazione prevede una panoramica su quelle che saranno le attività future dell’associazione in provincia, a partire dai percorsi di formazione in vista della preparazione dei docenti per i concorsi ordinari e straordinari previsti per i prossimi mesi, puntando anche su eventi culturali di più ampio respiro come la presentazione di libri, l’organizzazione di concerti, la partecipazione guidata a mostre…

L’associazione per presentarsi si è messa in “dialogo con il territorio” unendo in un evento unico, due interessanti realtà: l’associazione GUSTA CHERASCO che ha come mission la promozione delle eccellenze enogastronomiche, dell’ospitalità e del territorio e l’istituto Comprensivo della città.

Due realtà apparentemente distanti che dialogheranno con PROTEO FARE SAPERE CUNEO con l’unico obiettivo di costruire conoscenza e ponti tra le persone attraverso la cultura.

Dopo aver gustato un ricco buffet offerto da GUSTA CHERASCO la serata proseguirà con la presentazione del volume dedicato alla filosofia per bambini dal titolo FILOSOFANDO SI IMPARA, edito da Loescher e curato da Alberto Galvagno, dirigente dell’Istituto Comprensivo di Cherasco e da Claudio Calliero dottore di ricerca in Scienze dell’educazione.

Il volume cerca di promuovere l’approccio alla filosofia in tutti gli ordini di scuola non tanto come disciplina aggiuntiva, quanto come modalità trasversale di approccio alla conoscenza e risponde essenzialmente a due caratteristiche: 1) mappare il territorio pedagogico variandone opportunità e limiti; 2) documentare la ricerca-azione realizzata nel corso di un triennio tra le colline del basso piemonte attraverso il progetto FILTIA. Il testo raccoglie molto materiale operativo utile ai docenti che vogliono percorrere questa strada.

PROTEO FARE SAPERE CUNEO inizia con un buon esempio di attività aperta a tutti, con un occhio di riguardo al mondo della scuola. La collaborazione di Comune e Gusta Cherasco sono un buon modo per cominciare un lavoro fatto di temi, legami e rapporti di territorio. E ai partecipanti verrà riservata una piccola sorpresa!

SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...
SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...