dal PiemonteSanità

Vaccini influenzali: Cirio ‘pronti rivalerci per i ritardi nella fornitura

La Regione Piemonte è pronta a rivalersi nei confronti dell’azienda che ha vinto la gara per la fornitura del vaccino anti influenzale, la Sanofi, per i ritardi nelle consegne. A dirlo il governatore Alberto Cirio: “Non parliamo di una fornitura di sedie – spiega in video conferenza – ma della salute dei cittadini e pretendiamo che quanto pattuito venga rispettato fino all’ultima dose.

Chiediamo tempi certi e siamo pronti a far valere le nostre ragioni nelle sedi opportune”. Dei vaccini acquistati la scorsa estate, 1,3 milioni di dosi, il Piemonte ne ha viste finora consegnate 900mila.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Apri chat