Dal CuneeseAttualità

Vacanze di Natale sulle nevi cuneesi: transizione digitale in tutte le stazioni sciistiche della Granda

Sconti e agevolazioni con la Cuneo Neve Pass disponibile tramite App. Sul portale store.cuneoneve.it aggiornamenti real time dai diversi comprensori

Le stazioni della Granda si preparano per le attese vacanze di Natale: le abbondanti nevicate di inizio mese hanno portato grande entusiasmo agli appassionati e ottimismo tra gli operatori dopo due stagioni sfortunate, legate prima alla pandemia poi alle scarse precipitazioni. “Cuneo Neve”, il marchio nato per offrire a tutti coloro che amano la montagna invernale un panorama completo delle stazioni sciistiche della provincia di Cuneo, riunisce le stazioni sciistiche della Granda. Un carosello immenso, che nulla ha da invidiare ad altri settori alpini e si estende lungo uno dei più pittoreschi tratti delle Alpi, dal loro inizio più occidentale fino al Monviso con 92 impianti di risalita e 380 chilometri di piste.

Gli investimenti digitali, rivolti ad una completa transizione green, consentono oggi di avere una panoramica completa, real time, a portata di smartphone. Scaricando la App “Cuneo Neve”, disponibile in piattaforma Android e iOs, non solo è possibile conoscere la situazione meteo, le aperture di impianti e piste, trovando i contatti in un solo portale. Uno strumento attraverso cui poter effettuare, agevolmente, l’iscrizione ad uno degli Sci Club aderenti di Piemonte e Liguria: la registrazione genera il “Cuneo Neve Pass” che da diritto a promozioni e sconti in tutti i comprensori.

«Affrontiamo con grande motivazione – commenta il presidente di Cuneo Neve, Roberto Gossouna stagione inizia con l’incognita legata al costo energetico ma rincuorata dalle abbondanti precipitazioni nevose. Tra gli operatori c’è tanta voglia di riscatto: siamo riusciti nell’intento di contenere l’aumento dei prezzi, anche grazie a politiche di gestione conservative come, ad esempio, la riduzione dell’orario di apertura nelle stazioni più piccole. Scelte green che incidono positivamente sui nostri clienti: l’acquisto tramite piattaforma online riduce i costi di gestione ed anche l’impatto ambientale degli skipass materiali».

Artesina, Entracque, Frabosaski, Garessio 2000, Limone Piemonte, Limone Maneggio, Lurisia Monte Pigna, MonvisoSki, Pian Munè, Pontechianale, Prato Nevoso, Rucaski, Sampeyre, Sangiacomo Cardini Ski, St. Gréé: stazioni eterogenee, riunite nel portale store.cuneoneve.it con link diretto a tutte le singole vendite digitalizzate anche nella fruizione del pass a seconda della tecnologia degli impianti.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button