dal PiemonteSanità

Un’equipe straordinaria del Regina Margherita salva la vita ad una bambina di 2 anni

Un lavoro di squadra eccezionale è stato svolto dall’equipe multidisciplinare presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Medici, Infermieri, Oss e tutto il personale sanitario specialistico hanno collaborato per salvare una bambina di 2 anni e mezzo affetta da una gravissima e rara forma di patologia cardiaca.
La Città della Salute di Torino è l’unico Centro italiano ed uno dei pochissimi al mondo in grado di eseguire questo tipo di intervento specifico per pazienti affetti da QT lungo ed altre malattie aritmogene, sia nei pazienti adulti che in quelli pediatrici, inclusi bimbi assai piccoli, come in questo caso.
La Fondazione FORMA Onlus ha donato uno strumentario chirurgico miniaturizzato che ha permesso all’equipe chirurgica di poter operare più facilmente con precisione e tranquillità la piccola, che oggi è stata dimessa dal reparto di Aritmologia pediatrica in perfette condizioni.
Il nostro Piemonte è ricco di eccellenze sanitarie in grado di lavorare sinergicamente per salvare vite, in situazioni estreme. Un orgoglio per tutti noi.m

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button