More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Una settimana di appuntamenti al Magliano Classic Festival

    spot_imgspot_img

    Continuano, nel Roero, gli eventi legati al Magliano Classic Festival, con la regia del Comune maglianese e la direzione artistica di Massimo Macrì.

    Il ricco palinsesto proseguirà già oggi (lunedì 8 luglio) alle 16 nella chiesa dei Battuti e nel Castello, con il concerto degli studenti del Festival, ed in particolare con la classe di oboe guidata da Fabien Thouand. Alle 21 ci si sposterà presso il Castello di Monticello per il concerto gratuito “Nuove tendenze: classico, pop o forse rock?”, con Sebastián Cicchini al violino, Marco Venturi alla viola e Marco Cazzani al violoncello. Martedì 9 luglio, alle 21, la scena sarà tutta per Govone: e sì che in piazza Roma si terrà la serata “reale” con Giuseppe Nova al flauto, Fabien Thouand all’oboe, Giorgio Mandolesi al fagotto, Roberto Bacchini al clavicembalo e Giuseppe Andaloro al pianoforte, tra atmosfere davvero “da corte sabauda”. Mercoledì 10 luglio sarà la volta del Wine Experience di Priocca, per fungere da teatro naturale al concerto “Da Morricone a Sakamoto: il genio della musica per film”, insieme allo stesso Massimo Macrì al violoncello e a Paolo Vivaldi al Pianoforte. I docenti del Macf e gli studenti torneranno nel piazzale del municipio di Castagnito, proprio come un anno fa, in una serata-fiume in programma dalle 20 di giovedì 11 luglio. Poi, alla stessa ora di venerdì 12 luglio, la “tappa” a Castellinaldo in piazza Castello: con le classi di violino, viola, violoncello e contrabbasso, per un ideale “lancio” all’evento di sabato 13 luglio sui Giardini Belvedere di Bra, in piazza XX Sttembre, con i maestri del Festival pronti a salire sul palco per “Passaggi tra melodramma e meditazioni musicali”.

    Domenica 14 luglio, si tornerà alla base: a Magliano Alfieri, già alle 10, con “Festival in festa”, mentre in serata si materializzerà il “Violoncello al castello” con la professoressa Maria Clara Mandolesi. Tutti i concerti sono a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria. Per informazioni: www.maglianoalfieri-classicfestival.com.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio