ALBAAttualità

Una messa natalizia in Duomo per la chiusura degli eventi di Alba Capitale

ALBA – Sabato 18 dicembre, con inizio alle 18, nella Cattedrale di San Lorenzo, ad Alba, il vescovo, mons. Marco Brunetti, celebrerà la Messa natalizia per la chiusura degli eventi di Alba Capitale della Cultura d’Impresa 2021.

Dal 7 maggio a questi giorni di fine anno si sono succeduti più di 150 appuntamenti, in grande maggioranza ospitati dal “Pala Alba Capitale” allestito in piazza San Paolo, molti dei quali di rilevanza ben più che locale.

Nel vasto programma non sono mancate manifestazioni che hanno lambito le questioni religiose, sia perché vi sono stati sacerdoti, come don Giovanni Battista Gianolio, che hanno saputo cooperare alla crescita del territorio soprattutto dal punto di vista formativo del giovani, in piena collaborazione con le realtà imprenditoriali locali, sia perché a caratterizzare la storia di Alba, anche dal punto di vista del lavoro e dell’industria, ha contribuito il beato Giacomo Alberione, del quale Alba Capitale della Cultura d’Impresa ha ricordato i 50 anni della morte, in collaborazione con la Società San Paolo.

Uno specifico spazio dedicato alla spiritualità, com’è la Messa di Natale celebrata dal Vescovo, pertanto integra e completa il ventaglio delle iniziative indette in questi mesi da una manifestazione laica come questa.

La Celebrazione eucaristica in Duomo, a cui sono invitati in modo particolare gli imprenditori, sarà accompagnata da quattro musicisti di Alba Music Festival, il cui direttore artistico è il maestro Giuseppe Nova: Sang Eun Kim (soprano), Hyunjeong Lee (soprano), Marco Demaria (violoncello) e Giacomo Barbero (organo).

Saranno eseguiti brani liturgici e sacri di Marco Frisina, Giovanni Maria Rossi, César Franck, Johann Sebastian Bach, Wolfgang Amadeus Mozart e John Francis Wade.

Alba Music Festival è stato presente in più occasioni nel calendario di Alba Capitale della Cultura d’Impresa 2021, contribuendo al dialogo virtuoso tra la cultura musicale e la maturità imprenditoriale del territorio.

Ricordiamo che Alba Music Festival proporrà, e la sarà la quindicesima volta, il Concerto di Capodanno il prossimo primo gennaio, alle 17, nella chiesa di San Domenico, fiore all’occhiello della capitale delle Langhe e del territorio Unesco.

Il soprano coreano Sung Hee Park e Giuseppe Nova, flautista, saranno i solisti del concerto con l’Orchestra Classica di Alessandria diretta da Andrea Oddone. Ci sarà inoltre la partecipazione delle soprano Sang Eun Kim e di Hyunjeong Lee, già allieve di Sung Hee Park.

Conclusi i tanti eventi del 2021, per il 2022 il testimone di Capitale della Cultura d’impresa passa da Alba all’area vasta Padova-Rovigo-Treviso-Venezia, come è stato annunciato durante il recente Forum nazionale della Piccola Industria di Confindustria Cuneo svoltosi al Teatro sociale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button