BRAScuola

Una giornata dedicata a cosa fare a Bra dopo la terza Media

Torna Salone dedicato a ragazzi e genitori con le presentazioni di tutte le Superiori

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il Salone dell’orientamento scolastico per le Superiori. Lo organizza il Comune in collaborazione con la rete specifica “Bra Orienta”, l’ufficio Informagiovani e la cooperativa Orso. Obiettivo dell’iniziativa è agevolare gli alunni che attualmente frequentano le scuole Secondarie di primo grado (Medie) nella scelta del futuro percorso scolastico. Questa edizione del salone si svolgerà concentrata nel prossimo sabato 12 novembre in parte al Movicentro di piazza Caduti di Nassiriya. Qui in orario continuato dalle 10 alle 18 saranno operativi degli stand informativi patrocinati da tutti gli Istituti superiori attivi nella nostra città.

Contemporaneamente e poco distante, all’auditorium “Giovanni Arpino” in largo della Resistenza, le stesse scuole presenteranno nel dettaglio la propria offerta formativa. Partecipano l’Istituto professionale “Velso Mucci” (alle ore 9 e alle 14), il liceo Classico, Scientifico, delle Scienze Applicate, delle Scienze Umane e Linguistico “Giolitti-Gandino” (ore 10 e 15), l’Istituto tecnico “Ernesto Guala” (ore 11 e 17) e il Centro di formazione professionale Cnos-Fap dei Salesiani (ore 12 e16). Sono invitati all’evento, che rientra nell’ambito del progetto “Obiettivo Orientamento” finanziato dalla Regione Piemonte, gli alunni – e i rispettivi genitori – di terza e anche di seconda Media, in quanto organizzatori e scuole ritengono opportuno procedere con largo anticipo a conoscere e farsi un’idea dell’offerta presente sul territorio. Con l’occasione e per agevolare l’afflusso, per tutta la giornata di sabato il Comune concederà di parcheggiare gratis le vetture negli spazi blu cittadini.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button