Dal CuneeseScuola

Una borsa di studio al neo-geometra Patrick Martino

Il 13 dicembre scorso, il Consiglio direttivo del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Cuneo ha assegnato al geometra Patrick Martino una borsa di studio dal valore di € 2.000, per aver conseguito la votazione migliore all’esame di abilitazione alla professione. Gli esami di abilitazione alla Professione del Geometra si sono svolti lo scorso novembre e hanno visto il candidato Patrick Martino superare la prova con una votazione di 90/100, la migliore in assoluto. Il ragazzo, nell’anno scolastico 2019/2020, aveva già conseguito il diploma nel corso CAT (Costruzioni, Ambiente e Territorio) presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Carlo Denina” di Saluzzo, ottenendo la votazione massima di 100/100.
Nel corso della premiazione il Presidente del Collegio ha consegnato il premio al neo-geometra, che ha avuto modo di condividere con i presenti alcune riflessioni sulla sua carriera futura: “Sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti, non mi aspettavo di ottenere l’ambita borsa di studio. A volte l’impegno e la costanza vengono ripagati. Da adesso cercherò di migliorarmi sempre di più, perché in un mestiere come il nostro c’è sempre qualcosa da imparare e da scoprire”.
“La professione del geometra – ha proseguito Martino – è molto vasta e complessa: ci sono svariati campi di applicazione e, per questo motivo, la creatività e la curiosità sono i due punti di forza per svolgere con dedizione questo mestiere. Questo titolo mi aiuterà sicuramente nel mondo del lavoro, mi responsabilizzerà maggiormente e mi darà la possibilità di avere più soddisfazioni negli anni a seguire. La mia aspirazione più grande – ha concluso il geometra – sarebbe quella di avviarmi in questo settore e avere, in futuro, uno studio tecnico gestito in modo autonomo”.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button