BRAAttualità

Un parco giochi dono dei Lions, in piazza Roma rinnovato e inclusivo

BRA – Dopo quello allestito nel 2019 sul lato sud-est, piazza Roma avrà un altro parco giochi inclusivo. I lavori per realizzarlo, quasi al centro di un’area verde molto frequentata e vicina alla stazione Fs, sono partiti settimana scorsa. Si tratta di una collaborazione pubblico-privata tra il Municipio e i Lions Club Bra Host, Bra dei Roeri e giovani dei Leo Club. L’assessore ai Lavori Pubblici Luciano Messa riferisce che il Comune mette di suo 14mila euro; il contributo della Fondazione internazionale dei “leoni” è di 25mila a cui se ne aggiungono 17mila direttamente dai sodalizi locali. Altri 10mila derivano dallo sponsor Banca di Cherasco, per un investimento totale di circa 65mila euro.

L’insediarsi del cantiere ha richiesto la modifica dei percorsi pedonali nel giardino. Le vecchie attrezzature saranno sostituite in ottica «attualizzata, migliorata e soprattutto inclusiva» – annuncia una nota di Palazzo Civico. La stessa ottica che sempre grazie a contributi esterni ha già portato a creazione, ampliamento o rifacimento dei parchi gioco di Madonna Fiori, piazza Giolitti, via Sobrero. Messa: «Finora siamo riusciti a concludere operazioni simili una all’anno e intendiamo proseguire».  Piazza Roma dovrebbe essere pronta per Natale offrendo le nuove giostrine (una girevole, un’altalena fatta ad amaca, due strutture a rotazione, un castello con scivoli e passerelle e un gioco di arrampicata, oltre a quelli a molle già presenti ma da ricollocare) al divertimento dei piccoli. Anche diversamente abili.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button